Il DVD di Confidenze troppo intime

Buona edizione della Lucky Red per il film di Patrice Leconte. Spicca la qualità del video, ma soddisfano anche l'audio e gli extra.

Il bel film di Patrice Leconte ha ricevuto un buon trattamento dalla Lucky Red, con un'edizione che può vantare video e audio di buon livello ed extra più che discreti.
Il video, presentato nel formato originale 2.35:1 in anamorfico, spicca per la pulizia complessiva del quadro e soprattutto per la compattezza degli sfondi, cosa tutt'altro che scontata visto che il film si svolge in gran parte in interni anche poco illuminati. Invece non c'è la minima traccia di compressione, la definizione è buona e tende a calare un po' solamente nelle scene poco luminose, mentre il rumore video è davvero ridotto al minimo.

L'audio, oltre alle tracce in dolby digital 5.1 italiana e francese, presenta addirittura una traccia in Dts nella nostra lingua, cosa francamente quasi inutile visto che il film è basato tutto su dialoghi e poggia molto sul centrale. Proprio i dialoghi sono comunque sempre riprodotti con molta chiarezza, nonostante il livello di registrazione un po' basso. Gli altri diffusori intervengono raramente, comunque, quando la scena lo richiede, il supporto ambientale è presente.

Soddisfacente anche l'apporto degli extra. Innanzitutto troviamo il commento del regista ad alcune scene e un'intervista allo stesso Patrice Leconte di una decina di minuti. Seguono una breve featurette sugli appunti dello scenografo e soprattutto una lezione di cinema di circa trenta minuti del regista in compagnia del critico Morando Morandini. Completano il tutto alcune filmografie, due trailer e una galleria fotografica.

totale 7
video 8
audio 7
extra 7

Il DVD di Confidenze troppo intime
Privacy Policy