Il DVD di 17 ragazze

Un film francese molto particolare e da riscoprire in homevideo grazie a un prodotto soddisfacente sia sul piano tecnico che nel reparto dei contenuti speciali.

C'è l'incertezza di un'età particolare come l'adolescenza, e soprattutto lo spaesamento di vivere questo periodo della vita in determinati contesti ambientali, al centro di 17 ragazze, film firmato da Delphine Coulin e Muriel Coulin e ispirato a una vicenda realmente accaduta negli Stati Uniti.
La vicenda del film invece si svolge in una piccola città francese sull'Atlantico, caduta in disgrazia nelle sue aspettative. In questa realtà, una liceale rimane incinta e avverte che questa condizione la rende un po' speciale, anche nei rapporti con gli altri. Finirà così per "contaminare" alcune compagne di scuola, che prenderanno una scelta singolare, quella di rimanere anch'esse incinte e di aiutarsi reciprocamente per la crescita dei rispettivi bambini. Un gesto provocatorio, per certi versi ribelle, ma anche una precisa e coraggiosa scelta di libertà. Nel cast Louise Grinberg, Juliette Darche, Roxane Duran e Esther Garrel.

totale 7
video 7
audio 7
extra 7
Poco visto nelle sale, ora è possibile riscoprire 17 ragazze in DVD grazie al prodotto targato CG Homevideo. Il video è discreto e propone un quadro pulito e abbastanza compatto, che brilla per dettaglio soprattutto nei primi piani. La grana è limitata, il croma non è vigoroso ma fedele alla fotografia del film, gli incarnati molto naturali. Però panoramiche e campi lunghi soffrono un po' della compressione e si notano anche alcuni seghettamenti nelle linee. Ma non sono difetti particolarmente visibili, infatti per il resto la visione scorre via liscia e anche nelle scene più scure non si notano flessioni particolari se non una maggiore rumorosità.

Soddisfacente anche l'audio, un dolby digital multicanale che presenta dialoghi precisi e puliti, ma anche una discreta ambienza di fondo. Anche se il film è molto tranquillo dal punto di vista sonoro, quando la scena lo richiede i rear si fanno sentire, accompagnando anche con alcuni leggeri effetti ambientali la scena.

Buono il reparto extra per un film di questo tipo. Troviamo circa 5 minuti di scene eliminate, una featurette sulle scelte effettuate nel casting di 17 minuti e un'intervista a Muriel Coulin di ben 20 minuti. Poi a seguire un videoclip, il trailer, una galleria fotografica, alcune note testuali di regia e le biografie delle registe

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il DVD di 17 ragazze
Privacy Policy