Il DVD de La spina del diavolo

Edizione soddisfacente sul piano tecnico per il film di Guillermo De Toro, ma decisamente carente su quello degli extra.

Il film di Guillermo De Toro viene proposto in un'edizione discreta e comunque soddisfacente sul piano tecnico, ma decisamente carente su quello degli extra.
La parte migliore è comunque il video, presentato nel formato 1.78:1 in anamorfico. Le immagini non sono prive di difetti, che però complessivamente non pregiudicano la visione del film. Tra gli aspetti poco convincenti vanno annoverati qualche graffietto di troppo e soprattutto un quadro troppo soft e poco incisivo. Non entusiasma nemmeno la definizione, soprattutto nelle scene meno illuminate, ma va detto che il rumore video è quasi assente e soprattutto che il quadro resta sempre solido e compatto anche nelle scene più difficili e nelle situazioni più critiche per l'encoder, che non sono davvero poche. Alla resa dei conti una visione, insomma, che lascia soddisfatti.

Per quanto riguarda l'audio, oltre alla traccia italiana dolby digital 5.1, ne troviamo una in Dts, forse eccessiva viste le tematiche del film, ma sicuramente da apprezzare perché la migliore in quanto a potenza e cura per il dettaglio. Va però anche segnalato che purtroppo l'originale spagnolo è invece solamente in stereo surround. L'audio è comunque nella norma, senza picchi ma anche senza grossi difetti. Il volume di registrazione è piuttosto basso e non eccelle per dinamica, però il sub quando è chiamato in causa si fa sentire e fa bene la sua parte. Seppur in modo timido, anche l'asse posteriore sottolinea in certe circostanze alcuni particolari d'ambienza.

Purtroppo tra gli extra, oltre a una galleria fotografia, troviamo solamente due trailer e due spot tv. Decisamente troppo poco per guadagnare la sufficienza.

totale 6
video 7
audio 7
extra 5

Il DVD de La spina del diavolo
Privacy Policy