Il DVD de Gli Spietati special edition

Riedizione Warner di qualità con un video sorprendente

Davvero una riedizione con i fiocchi quella realizzata da Warner per il trionfatore degli Oscar nel 1992. Il video è addirittura sorprendente, considerata l'età della pellicola, e si sfiora davvero il livello delle migliori realizzazioni da film recenti. Definizioni e dettaglio sono al top, forse solo i colori risentono un po' del tempo (ma è anche una scelta fotografica) mentre il quadro complessivo presenta una compattezza invidiabile, non solo nei bellissimi classici panorami da western, ma anche nelle numerosissime scene scure e notturne. In queste occasioni il nero è ben riprodotto, non ci sono mai cedimenti e non compaiono mai quelle classiche fastidiose nebbioline tipiche dell'oscurità.
Per quanto riguarda l'audio, la traccia italiana (ovviamente inferiore al 5.1 inglese) in 2.0 si difende bene e assicura una buonissima spazialità del sonoro, con le voci che "seguono" bene il personaggio durante la scena facendo crescere l'immedesimazione dello spettatore. Si fa sentire anche il subwoofer, soprattutto nei numerosi spari.
Gli extra sono strepitosi, a parte la solita imperdonabile pecca Warner, ovvero quella di non sottotitolare in italiano il commento audio al film. Il ricchissimo secondo disco è invece sottotitolato e presenta un materiale corposo e interessante: un lungo documentario di oltre un'ora sulla carriera di Eastwood diviso in capitoli, con inclusi filmati amatoriali e cronache dal set, altri tre documentari sulla realizzazione del film, sul dietro le quinte e su Eastwood-divo, e dulcis in fundo addirittura un episodio intero della serie tv Maverick, anche questo suddiviso in capitoli.

totale 8
video 8
audio 7
extra 9

Il DVD de Gli Spietati special edition
Privacy Policy