Il Blu-ray di Tutti gli uomini del presidente

La rievocazione dell'inchiesta giornalistica che portò a galla lo scandalo Watergate arriva in alta definizione: discreta la resa tecnica, ottima la sezione dedicata agli extra.

E' arrivata l'ora dell'alta definizione anche per Tutti gli uomini del presidente, formidabile rievocazione dell'inchiesta giornalistica che portò a galla il caso Watergate e successivamente costrinse Nixon alle dimissioni durante il suo secondo mandato. Il film di Alan J. Pakula è basato sul libro scritto dagli allora giovani cronisti del Washington Post Bob Woodward e Carl Bernstein, mirabilmente interpretati nel film da Robert Redford e Dustin Hoffman. Nel cast anche Jack Warden, Martin Balsam, Hal Holbrook e Jason Robards.

Per quanto riguarda il blu-ray di Tutti gli uomini del presidente targato Warner, la parte tecnica risulta discreta mentre è decisamente corposa la sezione extra.

totale 7
video 6
audio 6
extra 8
Il video in alta definizione non è certo quelli per cui rimanere a bocca aperta, ma i limiti del girato e gli anni sulle spalle del film hanno il loro peso. L'aspetto notevolmente granuloso non è un problema, così è l'originale e anzi questo indica l'assenza di filtri artificiali. Però il quadro, pur pulito, pecca per nitidezza, non è eccellente nel dettaglio ed è decisamente confuso nelle scene più scure, dove un nero altissimo tende a inghiottire davvero tutto lasciando poco spazio ai particolari. Oltre alla grana, inoltre, talvolta si aggiunge del rumore video. Per il resto però il video convince, graffi e spuntinature sono assenti, la morbidezza come detto è dovuta al girato originale mentre il croma sembra ben equilibrato e qualche primo piano regala anche delle belle istantanee. Quindi, pur con tutti i suoi limiti, il video è ampiamente sufficiente.

Un po' zoppicante l'audio italiano, una traccia mono che risulta piatta, chiusa e ovviamente priva di spazialità e dinamica. In un paio di passaggi, inoltre, i dialoghi, per il resto sempre puliti e comprensibili, hanno anche un vistoso calo e per qualche breve attimo risultano confusi. Per il resto però il film si ascolta con piacere e senza particolari difetti. Da notare che ci sono alcune scene in cui all'improvviso entra l'audio originale ma partono puntualmente i sottotitoli italiani. E a proposito di audio originale, va detto che il DTS-HD 2.0 inglese è decisamente più pulito e vivace.

Notevole il reparto extra, tutto sottotitolato in italiano a parte purtroppo il commento audio di Robert Redford. Il lungo documentario Dietro la storia dura oltre un'ora e dieci minuti ma è diviso in quattro segmenti: il primo è il vero e proprio making of (28 minuti) che racconta attraverso interviste, filmati d'epoca e curiosità la lavorazione del film; il secondo contributo (18') è tutto dedicato ai giornalisti Bob Woodward e Carl Bernstein e al loro lavoro investigativo che ha permesso di far emergere il Watergate; il terzo (16') è incentrato sulla figura di Gola Profonda, che poi si è saputo essere l'allora alto funzionario dell'Fbi Mark Felt; il quarto (10') è in pratica un making of dell'epoca. A chiudere il tutto una vecchia intervista di Dinah Shore a Jason Robards (7') e il trailer.

Il Blu-ray di Tutti gli uomini del presidente
Privacy Policy