Il Blu-ray di Tatanka

Tutto da riscoprire in blu-ray il film con Clemente Russo tratto da un racconto di Roberto Saviano. Ottima la qualità audio-video dell'edizione CG Homevideo.

A volte purtroppo capita che certi film italiani passino sotto silenzio e non abbiano il successo che meriterebbero. E' il caso di Tatanka, film di Giuseppe Gagliardi (già apprezzato per La vera storia di Tony Villar) tratto da un racconto di Roberto Saviano passato praticamente inosservato nelle sale, eppure efficace e pungente nel ritrarre il condizionamento della camorra nelle vite dei giovani e della forza di volontà necessaria per cercare alternative e sfuggire a un certo destino.

Un film di notevole impatto per la storia di un pugile cresciuto proprio in uno dei feudi della camorra, Marcianise, e del racconto della sua vita in bilico fra amicizie, criminalità e ring. Il protagonista (soprannominato appunto Tatanka), che proprio grazie alla passione per la boxe riuscirà a uscire da una spirale perversa, è interpretato da Clemente Russo, il pugile italiano campione del mondo dilettanti a Chicago 2007 e medaglia d'argento alle Olimpiadi di Pechino nel 2008, e già comparso in tv nel 2008 nel reality show La Talpa. Nel cast di Tatanka anche Rade Serbedzija, Giorgio Colangeli, Giacomo Gonnella, Susanne Wolff e Carmine Recano.

totale 8
video 8
audio 8
extra 6
Il film di Giuseppe Gagliardi è quindi assolutamente da ripescare in homevideo, e fa picere che si possa farlo nel migliore dei modi grazie a un blu-ray targato CG Homevideo dall'ottima resa tecnica. Il video in alta definizione infatti è di alta qualità: molto dettagliato, con primi piani taglienti ma ricco di particolari anche sugli sfondi e nelle panoramiche. Alcune scene sono davvero straordinarie per finezza del dettaglio, mentre si registrano alcuni cali sono in occasione di scene più movimentate e convulse. Leggero e piacevole il velo di grana naturale, vivace e brillante il croma, per un quadro compatto e nitido che non presenta flessioni significative nemmeno nelle scene più scure.

Ma ottime notizie arrivano anche dall'audio, grazie a un DTS-HD decisamente spettacolare. Basta lo sparo improvviso e deflagrante della prima scena per capire di trovarci di fronte a un audio dalla notevole dinamica e dalla spinta corposa del sub. Ma tutto il film è ben riprodotto dal punto di vista sonoro, con un asse posteriore molto attivo nei particolari di ambienza, e non solo durante i combattimenti di pugilato. Non solo tutte le scene movimentate sono ben dettagliate tra tutti i diffusori, ma anche i dialoghi sono sempre chiari (anche se sono spesso necessari i sottotitoli per capire alcuni dialoghi in stretto dialetto napoletano) e la colonna sonora è calda e avvolgente.
Per quanto riguarda gli extra, invece, il reparto è appena sufficiente. Troviamo infatti solamente il trailer e un backstage di circa 22 minuti, comunque ben fatto con interviste a regista e cast e riprese dal set.

Il Blu-ray di Tatanka
Privacy Policy