Il Blu-ray di Rocky (4K Transfer)

Nuova (e ottima) rimasterizzazione in alta definizione per il film premio Oscar con Sylvester Stallone. Una marea di extra: quasi 4 ore.

Il Blu-ray di Rocky (4K Transfer)

Quell'irresistibile ascesa dello stallone italiano
Nuova versione piena zeppa di extra del classicissimo Rocky, stavolta rimasterizzato con un trasferimento da 4K (edizione targata 20th Century Fox) che migliora ulteriormente la precedente uscita in alta definizione. Il film di John G. Avildsen raccolse nel 1977 dieci nomination e ben tre Oscar (film, regia e montaggio), a dimostrazione del grande successo del Rocky Balboa interpretato da Sylvester Stallone, un pugile di periferia soprannominato lo stallone italiano che vive riscuotendo crediti, che all'improvviso ha l'occasione della vita sfidando Apollo Creed. Immagini che hanno fatto la storia del cinema ed entrate nella leggenda. Nel cast anche Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers e Burgess Meredith.

Un super video nonostante i limiti del girato

totale 8
video 8
audio 6
extra 9
Il video in alta definizione beneficia del nuovo trattamento e il dettaglio fa un ulteriore passo in avanti, tenendo presente che Rocky all'epoca causa anche lo scarso budget ebbe un girato di qualità non certo eccezionale. Qui la sensazione cinematografica è davvero piacevole grazie a una grana sempre ben presente ma squisitamente naturale e ben gestita, anche se ovviamente qualche limite il quadro lo presenta, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità, nelle quali le immagini si fanno più pastose e un po' più confuse. Per il resto il quadro è bello nitido, la definizione come detto di livello medio alta con una resa cromatica brillante ma comunque naturale. Certamente il miglior modo nel quale si può gustare Rocky.

Contenuto pubblicitario

Audio discreto ma non molto incisivo
L'audio italiano in DTS risente un po' il peso degli anni nei dialoghi un po' chiusi e ombrosi e in una dinamica non certo eccelsa, ma consente un ascolto pulito, piacevole e coinvolgente, anche se l'asse posteriore appoggia la scena in maniera non particolarmente incisiva. In ogni caso musiche ed effetti della folla sono abbastanza avvolgenti, soprattutto durante le fasi dello spettacolare combattimento finale, nonostante la direzionalità non sia al top e il sub un po' leggero. Superiore ma non trascendentale il DTS HD inglese, a dimostrazione che dal materiale originale non si possono fare miracoli.

Extra corposissimi con quasi 4 ore di contributi

Una scena del film
Eccezionale invece il pacchetto di contenuti speciali (quasi 4 ore di contributi), a partire da ben tre commenti audio firmati da Sylvester Stallone, l'allenatore Lou Duva e da un equipe formata da regista, produttori e parte del cast. Si comincia con un suggestivo contributo di riprese 8 millimetri del set dell'epoca, con la simpatica narrazione di John G. Avildsen e Lloyd Kaufman (8 minuti), poi spazio a tre round di chiacchierata con l'allenatore di pugilato Lou Duva (5') e all'intervista allo storico sportivo Bert Sugar (7'). Nella featurette "Gli antagonisti", Carl Weathers, Dolph Lundgren e Tommy Morrison parlano dell'importanza dei loro personaggi in relazione al Rocky (16'), mentre il vero pezzo forte è il lungo making di circa 75 minuti complessivi diviso in tre parti, che regala un ampio sguardo a tutta la produzione del film con focus sulle interpretazioni e le caratteristiche dei personaggi principali.
Si passa quindi a esaminare il ruolo della Steadicam con il suo inventore Garrett Brown ( 17'), ad analizzare il trucco (15') e la celebre colonna sonora di Bill Conti (12'). Si prosegue con "Il ring della verità" e la creazione del look del film con James Spencer (10'), un altro dietro le quinte con il regista e filmati dal set (12'), quindi gli omaggi a Burgess Meredith (8') e James Crabe (4'). Sylvester Stallone è poi il protagonista di un commento nel quale spiega le origini della storia e il lavoro sul set (29'), poi lo stesso attore è prima intervistato da Dinah Shore per una clip promozionale (17') e poi "incontra" il suo personaggio Rocky (3'). A chiudere trailer e spot tv.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Privacy Policy