Il Blu-ray di Out of Sight

Il fascino di George Clooney e la sensualità di Jennifer Lopez risplendono adesso in alta definizione grazie a una buona edizione blu-ray del film di Soderbergh.

Arriva in alta definizione anche Out of Sight, film del 1998 firmato da Steven Soderbergh e tratto dal romanzo Fuori dal gioco di Elmore Leonard. Out of Sight vede George Clooney nelle vesti di un affascinante rapinatore di banche, Jack Foley. Nel giorno in cui evade dal carcere incappa però in Karen Sisco, un ufficiale federale impersonata da una supersexy Jennifer Lopez, con la quale si troverà a contatto in un bagagliaio. Il rapporto tra guardia e ladro si evolverà gradatamente in qualcos'altro. Grazie anche a una buona sceneggiatorua di Scott Frank. Soderbergh mantiene un ritmo brillante ondeggiando fra commedia sentimentale e thriller con uno stile non banale. Non mancano spari e morti, c'è un buon uso del flashback ma l'ironia serpeggia costante grazie ovviamente alle espressioni sornione di George Clooney. Completano un cast di rilievo Ving Rhames, Don Cheadle, Dennis Farina, Albert Brooks, Nancy Allen, Catherine Keener, Luis Guzmàn e Isaiah Washington. Gustosi i camei di di Michael Keaton e Samuel L. Jackson.

Il blu-ray targato Universal di Out of Sight è di buona fattura tecnica e sul piano video rappresenta un netto passo avanti rispetto al DVD. Soprattutto sul piano della definizione, sia sui primi piani che sui campi lunghi, c'è un bel risalto del dettaglio,
Il croma è bello vivido e riproduce fedelmente una fotografia che passa da colori molto caldi a toni più freddi a seconda degli ambienti. Il quadro è molto pulito e senza presenza di rumore video, forse c'è qualche piccola morbidezza di troppo su alcuni primi piani, che però sembra dovuta più allo stile che all'utilizzo di qualche filtro.

totale 7
video 8
audio 7
extra 6
Valido, ma meno esaltante il reparto audio, se non altro perché nella traccia italiana ci si deve accontentare di un dolby digital 5.1 ovviamente inferiore al DTS-HD della traccia originale. Il film sotto questo aspetto non si presta a particolari necessità, comunque i dialoghi sono sempre chiari e cristallini, discreto l'accompagnamento della colonna sonora, mentre gli effetti esaltano di più una certa spazialità anteriore, mentre l'asse posteriore è meno coinvolto, anche per le tematiche del film.

Poco più che sufficienti gli extra: troviamo un commento audio del regista Steven Soderbergh e dello sceneggiatore Scott Frank (purtroppo non sottotitolato in italiano, al contrario degli altri contributi), ben 22 minuti di scene tagliate e un bel backstage di circa 25 minuti che coinvolge, oltre a regista e sceneggiatore, anche George Clooney, Jennifer Lopez, Ving Rhames e lo scrittore Elmore Leonard.

Il Blu-ray di Out of Sight
Privacy Policy