Il Blu-ray di Midnight in Paris

Un ottimo video caratterizza l'edizione in alta definizione dell'ultima deliziosa commedia di Woody Allen. Extra scarsi, ma Medusa ha impreziosito la confezione con un apposito book.

C'è la vena del miglior Woody Allen in Midnight in Paris, deliziosa commedia ambientata nella capitale francese dai toni ironici e spesso surreali, che sono spesso nelle corde del grande regista.
A Parigi s'intrecciano le vicende di una famiglia, in Francia per affari, e di due giovani fidanzati prossimi alle nozze. Il promesso sposo però prende l'abitudine di girare nella città di notte, e finisce incredibilmente per incontrare come per magia grandi personaggi del passato, scrittori, registi e artisti, con cui dialoga e fa amicizia. E non solo.
Nel cast, oltre al protagonista assoluto Owen Wilson, anche Rachel McAdams, Marion Cotillard, Kathy Bates, Carla Bruni, Adrien Brody e Michael Sheen.

totale 7
video 8
audio 7
extra 6
Midnight in Paris è presentato da Medusa in alta definizione con un video di alta qualità, a partire dalle prime immagini di Parigi, vere e proprie cartoline mozzafiato ricche di dettagli taglienti e dal croma caldo e brioso. Il film prosegue sempre su questo livello, con una grana leggera e naturale, notevole compattezza complessiva e definizione sempre di alto livello, anche in occasione delle scene più scure per le strade di Parigi, dove si può apprezzare la solidità dei neri e particolari bene in vista anche in ombra. Nitidi e senza sbavature anche gli interni. Unici appunti, qualche leggera sfocatura sui fondali che rende il quadro più morbido e gli incarnati che talvolta (ma sono occasioni rare) assumono un aspetto troppo cotto a causa dei toni giallastro-rossicci della fotografia.

Come noto, i film di Woody Allen non sono certo dei demo per l'audio e quasi sempre non presentano nemmeno la traccia multicanale. Proprio come in questo caso. Il Blu-ray presenta però sia in originale che in italiano un DTS-HD 3.0 che fa fino in fondo il suo dovere, ovvero quello di proporre dialoghi chiari e cristallini e una buona spazialità anteriore nell'ambientazione e nella riproduzione della colonna sonora. L'assenza di effetti sonori particolari, i rear ovviamente muti e la mancanza di un canale LFE apposito non fanno certamente decollare l'ascolto, ma sono tutti aspetti di cui non si sente la mancanza in un prodotto di questo tipo.
Purtroppo come extra c'è solamente il trailer, ma va detto che Medusa ha impreziosito la confezione con un apposito libro, intitolato Fantasmi a Parigi, a cura di Francesco Ruggeri.

Il Blu-ray di Midnight in Paris
Privacy Policy