Il Blu-ray di Lilli e il vagabondo

Il celebre film della Disney rivive nello splendore dell'alta definizione con un'edizione superba a livello video e ricca di contenuti speciali.

È sicuramente uno dei prodotti Disney più amati, nonchè una delle storie d'amore più famose di tutti i tempi: Lilli e il vagabondo, pietra miliare del cinema di animazione firmata da Clyde Geronimi, Wilfred Jackson, Hamilton Luske oltre ovviamente a Walt Disney, a ben 57 anni dalla sua produzione rivive adesso nello splendore dell'alta definizione.
La storia, deliziosamente romantica, è nota: la piccola cagnetta Lilly, offerta in regalo per Natale da un marito alla moglie, si sente trascurata quando a casa nasce un bimbo, al quale ovviamente vanno tutte le premure dei genitori. Per fuggire, Lilly si mette nei guai ma arriverà in suo soccorso un cane vagabondo.

totale 9
video 10
audio 7
extra 9
Per Lilli e il vagabondo, la Disney sfodera un altro superbo blu-ray, proponendo il film nello spettacolare cinemascope 2.55:1 e presentando un video perfettamente restaurato, assolutamente pulito, cristallino e privo di sbavature. La definizione è ottima, tenendo presente che ci troviamo di fronte a un prodotto di animazione molto datato (è del 1955) e frutto di disegni a mano, quindi con una tecnica completamente diversa rispetto a quelle attuali. E come spesso accade per film di questo tipo, i personaggi in primo piano sono molto dettagliati nei loro disegni rispetto ai fondali, ma è praticamente stato fatto il massimo possibile per presentare il film nel suo massimo splendore e con la magia tipica dei prodotti di quel periodo. Il croma è esaltante per vivacità e ricchezza, le linee sono nette e lo scorrere delle immagini sempre fluido.

Buono, anche se non travolgente il DTS 5.1 italiano, certamente ottimo per quanto riguarda la spazialità anteriore (da notare il perfetto spostamento delle voci lungo l'asse), ma un po' timido nei rear, anche se è lo stesso film a non proporre molto su questo piano. Conservato il bel doppiaggio originale, anche se proprio i dialoghi appaiono un po' chiusi, ma comunque puliti e sempre molto chiari. Ha un'altra marcia però il DTS-HD Master Audio 7.1 in lingua inglese, che ovviamente stravince per limpidezza del suono, ricchezza di dettagli e dinamica.

Ottimo e ricco anche il reparto degli extra con alcuni contenuti nuovi in HD, come quello in cui Diane Disney ricorda suo padre e alcune storie di vita molto interessanti (8 minuti), tre scene eliminate presentate tramite gli storyboard (19 minuti) e una canzone poi tagliata. C'è poi il nutrito pacchetto di contenuti del dvd classico in SD, che durano in tutto oltre due ore. C'è un lungo e approfondito making of (53'), due featurette sugli storyboard (circa 25' in tutto), un breve contributo sulle voci dei gatti, altre due scene eliminate, il Cucciolopedia sui tipi di cani (9'), un video musicale, i trailer ma soprattutto dei lunghi estratti dallo spettacolo televisivo Disneyland (oltre 40 minuti).

Il Blu-ray di Lilli e il vagabondo
Privacy Policy