Il Blu-ray di L'era glaciale 4: Continenti alla deriva

Un video straordinario caratterizza l'edizione in alta definizione 2D del quarto capitolo delle avventure di Sid e company. Ottimi anche audio e contenuti speciali.

Quarto capitolo della franchise di successo targata Fox, e ancora incassi da record in tutto il mondo anche per L'era glaciale 4: Continenti alla deriva, ultimo capitolo firmato da Steve Martino e Mike Thurmeier della serie d'animazione di grande successo, proiettato nelle sale anche in 3D.
In questo nuovo capitolo della saga, un cataclisma continentale causato da Scrat spinge gli amici Manny, Diego e Sid ad affrontare un'incredibile avventura a bordo di una zattera-iceberg, nella quale incontreranno diverse creature marine, affronteranno i pirati di capitan Sbudella e conosceranno nuovi personaggi come la bisbetica nonnina di Sid e l'affascinane tigre Shira. Una grande tecnica permette di confezionare scene davvero movimentate e ricche di azione, e anche se forse alcuni temi della saga cominciano a evidenziare segni di stanchezza, ciò non toglie che resta sempre vivo un forte senso della famiglia e dell'amicizia, senza tralasciare ovviamente le scene divertenti e l'umorismo tipico della serie. Tra i doppiatori italiani vanno segnalati Claudio Bisio, Pino Insegno, Filippo Timi e Francesco Pannofino.

totale 9
video 10
audio 8
extra 8
L'era glaciale 4: Continenti alla deriva è proposto in homevideo dalla Fox in varie edizioni. Qui prendiamo in considerazione il Blu-ray 2D.
Come era lecito aspettarsi da un prodotto di animazione così recente, il video è ai massimi livelli e davvero un piacere per gli occhi. Il quadro risulta nitidissimo e ben definito, con ottima percezione del dettaglio non solo sui primi piani ben particolareggiati dei vari personaggi, ma anche sui fondali e nei paesaggi. Inoltre va apprezzata una notevole profondità di campo, che si può percepire chiaramente anche in questa edizione 2D. Il croma da par suo è perfetto e riesce a gestire senza problemi anche l'abbacinante bianco dei ghiacciai, e non si riscontra il minimo accenno di banding o di sbavature varie. Insomma, un video praticamente perfetto.

Per quanto riguarda l'audio, a partire dai soliti pasticci che combina Scrat con la divisione dei continenti fino alle movimentate avventure di Sid e compagni, il film è ricco di momenti importanti sotto questo aspetto. Il DTS 5.1 italiano è molto buono e offre un ottimo coinvolgimento con supporto continuo di tutti i diffusori, un asse posteriore molto attivo e preciso negli effetti direzionali, una buona dinamica e forse solo il sub un pelo sotto le attese. Il fatto è che però il DTS-HD 7.1 originale ha un altro passo: i rombi, i rumori delle rocce o dei ghiacciai che si frantumano, le scene subacquee hanno un'altra potenza e una corposità generale più accentuata, con un sub decisamente più muscolare per non parlare di dettaglio e dinamica ai massimi livelli.

Notevole anche il reparto dedicato ai contenuti speciali. Va innanzitutto segnalata la possibilità di vedere il film con una modalità interattiva, con alcuni personaggi che compaiono durante la visione per alcuni messaggi. Poi il via a numerose featurette. Troviamo tutta la storia della saga con spezzoni dei film precedenti (quasi 10 minuti), due scene eliminate visibili come storyboard (2'), un making of che si concentra sul doppiaggio delle voci in originale e alcune interviste (26'), un contributo sulla famiglia di Sid (9'), uno sguardo ai veri animali che hanno ispirato i personaggi del film (24'), una featurette sull'evoluzione del personaggio di Scrat (7'), un montaggio di clip riguardanti Scrat (2') e una sezione musciale (11') oltre ovviamente al trailer del film e di altri prodotti.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di L'era glaciale 4: Continenti alla...
Privacy Policy