Il Blu-ray di Alla ricerca di Nemo

A dieci anni dalla sua uscita il film Pixar arriva in alta definizione con un'edizione spettacolare sul piano tecnico ma solo discreta per contenuti speciali.

A dieci anni dalla sua uscita, tocca anche al film Pixar Alla ricerca di Nemo approdare in alta definizione. Le avventure del pesce pagliaccio Nemo e dell'ansioso padre Marlin, unici sopravvissuti della famiglia dopo l'attacco di un barracuda, hanno divertito e commosso nel consueto stile Pixar, ma come sempre le emozioni sono abbinate a una grandissima tecnica.
Nel film diretto da Andrew Stanton e Lee Unkrich, al suo pimo giorno di scuola Nemo è catturato e portato nell'acquario di un dentista. Ma il padre non si perderà d'animo e assieme all'amica Dory si metterà in viaggio per cercarlo. Lo scorso anno il film è tornato nelle sale in una rielaborazione 3D.

totale 8
video 9
audio 9
extra 7
Come detto Alla ricerca di Nemo è arrivato adesso in blu-ray: è disponibile anche nella versione 3D, ma in questa recensione parliamo del prodotto 2D. Che è davvero un gran bel vedere: la qualità è molto elevata, a partire da un croma brillantissimo che abbaglia per vivacità e ricchezza di sfumature. I fondali marini non tradiscono il minimo artefatto, solo un leggerissimo effetto banding in un'occasione: per il resto la resa del dettaglio è formidabile con una ricchezza di particolari del mondo sottomarino davvero chirurgica, sia sui vari personaggi che nelle sgargianti ambientazioni. Già in questa versione, fra l'altro, il senso di profondità è davvero evidente.

Non delude nemmeno l'audio, che in italiano è proposto anche in una traccia Dolby Digital Plus 7.1 oltre a una Dolby digital Ex 5.1. Nonostante l'inferiorità rispetto al portentoso True HD inglese, la resa è di grande impatto, con un mix molto preciso nella separazione dei canali e nella dislocazione degli effetti. Le azioni movimentate sopra e sotto acqua sono moltissime e l'audio ha l'occasione per dimostrare tutto il suo valore: i panning sono numerosi e precisi, i dialoghi puliti e la traccia in generale sprizza davvero una vivacità e una spazialità notevoli. Puntuale ma mai invasivo il sub, che quando la scena lo richiede mostra una presenza di tutto rispetto.

Solo discreto il reparto extra, peccato perché rispetto all'edizione americana manca un secondo disco ricco di altri contenuti speciali. Troviamo comunque il cortometraggio Knick Knack (4 minuti), una tavola rotonda dei realizzatori che parlano di vari aspetti del film a dieci anni dalla sua uscita (18'), un viaggio a bordo dell'attrazione di Disneyland Submarine Voyage (15'), una lezione di Andrew Stanton sulle difficoltà nella realizzazione del film (8'), un'apertura alternativa (3') e l'opzione per fare del proprio schermo tv un acquario virtuale.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di Alla ricerca di Nemo
Privacy Policy