Il Blu-ray di 5 anni di fidanzamento

Sorprendente pacchetto di extra (tre ore) nell'edizione in alta definizione della commedia sentimentale con Jason Segel e Emily Blunt. Buono il reparto tecnico.

Commedia sentimentale leggera ma non banale come potrebbe sembrare, 5 anni di fidanzamento non si lascia andare a facili ironie e gag (pur essendo in qualche momento molto divertente): nel suo raccontare una coppia che per vari motivi rimanda sempre la data del matrimonio, riesce invece a illustrare come gli impegni quotidiani, il lavoro, i piccoli e quasi inconsapevoli egoismi, finiscono con il tempo per logorare un rapporto, minandone le fondamenta.

Nel film diretto da Nicholas Stoller, i due protagonisti interpretati da Jason Segel (uno chef bravo e promettente) e Emily Blunt (aspirante psicologa) vogliono convolare a nozze dopo un anno che si sono conosciuti a San Francisco, ma il tragitto verso l'altare sarà zeppo di ostacoli, tra nuove opportunità di lavoro e il trasferimento in Michigan. Nonostante l'inevitabile lieto fine, il film si fa apprezzare nell'alternare con giuste dosi comicità, malinconia e momenti più riflessivi sul tempo che passa e che inevitabilmente si porta via le persone attorno a noi. Nel cast anche Chris Pratt, Alison Brie, Lauren Weedman, Rhys Ifans, Mimi Kennedy e Jacki Weaver.

totale 8
video 7
audio 7
extra 9
5 anni di fidanzamento arriva in alta definizione con un blu-ray Universal non solo valido dal punto di vista tecnico, ma anche sorprendentemente ricco di contenuti speciali. Il video è di buon livello e presenta un dettaglio soddisfacente, anche se va detto che la fotografia morbida tipica da commedia non permette di apprezzare immagini particolarmente taglienti. Però il riversamento sembra corretto, il quadro è nitido e pulito con una buona riproduzione del croma, attento a variare a seconda delle due ambientazioni del film e degli stati d'animo conseguenti. Qualche piccola flessione la si riscontra però nelle scene più scure, dove il quadro fa fatica a respirare e oltre a una lieve rumorosità da compressione anche il dettaglio perde mordente ed è un po' soffocato. Ma si tratta di leggeri e rari difetti in un contesto valido.

L'audio non ha molto lavoro da svolgere. Sotto questo aspetto il film è molto tranquillo, comunque il DTS italiano fa il suo dovere proponendo dialoghi cristallini e puliti e una discreta apertura laterale per quanto riguarda l'ambienza (soprattutto la pioggia oppure il chiacchiericcio della festa) e la riproduzione della colonna sonora. Proprio i momenti musicali sono quelli che chiamano in causa anche i rear e il sub, altrimenti quasi inattivi.

Incredibile il reparto extra per una commedia di questo tipo, con circa tre ore di contributi. Si parte con il commento audio di Nicholas Stoller insieme a Jason Segel, Emily Blunt, Chris Pratt, Alison Brie e Rodney Rothman. Troviamo poi un lungo e articolato making of di 42 minuti che offre una panoramica su tutti gli aspetti della produzione, seguito da due altri brevi making of di 5 minuti ciascuno su due simpatiche scene eliminate.
Si prosegue poi con una dozzina di scene eliminate per un totale di ben 45 minuti e con altre diciannove scene estese o alternative, di durata compleesiva di altri 46 minuti. Quindi le papere sul set (9'), altre variazioni di scena comiche (9') e sperimentali (3'). Si chiude con altre brevi featurette sullo strano Winton (2'), sulla storia dietro il divorzio dei genitori di Violet, in pratica una questione di gonorrea (5'), e su Alex ospite di un episodio di Top Chef (4').

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Il Blu-ray di 5 anni di fidanzamento
Privacy Policy