Entourage - Stagione 5, Episodio 4: Fire Sale

Vine, E ed Ari girano per tutti i maggiori studios di LA per proporre lo script di Smoke Jumpers. Ovvero lo stesso progetto che interessava a Edward Norton...

Dopo l'esilarante episodio della settimana scorsa, con Fire Sale abbiamo un episodio di transizione che ci permette di focalizzarci nuovamente sui problemi lavorativi di Vince e dell'intero gruppo dei protagonisti di Entourage.
E ritroviamo l'ex star di Aquaman con chiari sintomi da dopo-sbornia, ma pronto ad affrontare un'intera giornata di incontri con i presidenti dei maggiori studios della città. Il suo compagno di sbronza, Johnny 'Drama', sembra invece essersi rimesso in sesto alla svelta dopo aver vomitato fino all'alba, ed è prontissimo per una grande giornata, ospite d'onore - insieme al resto del cast della serie Five Towns - alla trasmissione The View, condotta da Whoopi Goldberg. Provocato da Turtle - che ovviamente non rinuncia al suo spinello mattutino - Drama ammette di non aver ancora superato la brutta rottura con Jacqueline, ma che tornerà ad essere depresso soltanto dopo l'importante apparizione del pomeriggio.

E(ric) e Vince si avviano così verso il primo incontro e trovano fuori lo studio Ari ad aspettarli, con un copione in mano. Si tratta di Smoke Jumpers, la stessa sceneggiatura offerta da E ad Ari una settimana prima e che l'agente ha prontamente stracciato appena ha sentito parlare di film indipendente. Dopo aver letto il copione - e probabilmente dopo aver sentito dell'interesse di Edward Norton - ammette che si tratta di buon progetto e vuole utilizzarlo per catturare l'interesse dei sette studios i cui rappresentanti si apprestano ad incontrare. Non è facile a questo punto la situazione di Eric che ha già promesso il copione in esclusiva ad Amanda, ex agente di Vince, che l'ha a sua volta piazzato a Norton per una cifra dai 100 ai 300 mila dollari. Dopo il solito scontro verbale tra Ari ed E ("Sei solo una piccola stronzetta strapagata!","Fatti sotto, il tuo problema è che nessuno ti ha mai colpito in faccia se non con un pisello!") si arriva alla conclusione che Ari e Vince proveranno a vendere lo script ad una major e allo stesso tempo cercando di piazzare un ruolo da protagonista per Vince, mentre Eric cerca di contattare i suoi clienti, gli autori dello script.

Drama nel frattempo è accompagnato da Turtle e dalla pubblicista Shauna al Caesar's per la sua apparizione televisiva, ma le cose da subito sembrano non andare per il meglio quando Shauna critica il suo abbigliamento ("Canottiera e pantaloncini a The View, Drama? Chi cazzo pensi di essere Richard Simmons?" "Solo più gay", infierisce Turtle) e quando tutti i colleghi di Five Towns hanno con sè le fidanzate e chiedono a Drama come mai Jacqueline non sia con lui. Le cose peggiorano quando ad interessarsi della vita amorosa di Drama sono la stessa Whoopi e gli altri ospiti dello show: un collega di Drama lo sprona (o meglio lo costringe, visto che ha portato in diretta anche una foto di Jacqueline, direttamente rubata dalla sua roulotte) a parlare con sincerità della sua rottura con la francesina, e qui Johnny cede e dice come sono andate realmente le cose, finendo con una tenera e un po' patetica dichiarazione d'amore verso Jacqueline, che si chiude con il cinguettio amoroso che erano soliti scmabiarsi. Shauna e Turtle non riescono a credere a quanto sta accedendo, e Drama fugge dal palco.

Eric contatta i due sceneggiatori (interpretati da Lukas Haas e Giovanni Ribisi) che sono inizialmente entusiasti dall'offerta e dall'interesse di Ed Norton, ma appena si sentono dire da E che l'offerta potrebbe alzarsi lo costringono a scatenare un'asta tra le parti interessate ("Leggo sempre di

Jeremy Piven, Adrian Grenier e Kevin Connolly in una scena dell'episodio 'Fire Sale' della quinta stagione di Entourage
cazzate del genere su Variety") e avanza una pretesa alquanto assurda per due esordienti, ovvero 500.000 dollari e la garanzia che il film venga realizzato. Altrettanto in difficoltà sono Vince ed Ari a colloquio con Steve Parles, presidente di uno studio (Tim Matheson, ex vice presidente - ma degli Stati Uniti - in West Wing) che sembra interessato al film ma non quanto ad un eventuale remake - ambientato in Alaska - delle avventure del cane Benji. In realtà - come confessa subito dopo in privato con Ari - l'interesse c'è eccome, tanto da sbordare 350.000 dollari per il copione, ma non c'è posto per Vince, perché non è il momento di rischiare un altro flop. Secondo Ari niente è ancora perduto, ci sono altri incontri da fare, ed Eric nel frattempo va ad incontrare Amanda. La bella agente (interpretata da Carla Gugino) non è ovviamente affatto contenta della controfferta, ammette di aver sottovalutato le doti di negoziazione di E - che in realtà sembra un pesce fuor d'acqua in questo giro di offerte - e se ne va infuriata dicendo che Norton non è interessato a fare aste.

Anche a casa Fox però non ci sono miglioramenti, Vince capisce dal volto di Ari e dalla sua incredibile incapacità di controbattere che è il momento di accettare la realtà dei fatti, e che l'unica soluzione può essere quella di considerare una parte da non protagonista nel film, così che almeno E possa piazzare lo script dei suoi clienti e lui possa finalmente tornare a lavorare. Nel frattempo arriva Eric che è tutt'altro che felice, perchè sa di aver perso Ed Norton e quindi tutto è nelle mani di Vince ed Ari: ma Steve Parles ha pronta un'offerta di 500.000 dollari per la sceneggiatura e in più Vince come co-protagonista. E' esattamente quello che gli sceneggiatori L.B. e Nick volevano, ma quando E li contatta sembrano piuttosto depressi dall'idea di aver perso Norton e che in realtà di Vince non sembrano interessarsi più di tanto; il pensiero dei soldi e di vedere il loro film realizzato alla fine ha la meglio. Quando finalmente sono pronti a festeggiare, i tre ricevono una telefonata da Turtle che dice loro che Drama è in prigione. Johnny infatti non ha preso per niente bene tutto quello che è successo da Whoopi e si è ributtato sull'alcool, spogliandosi e lanciando i vestiti dal finestrino della limousine e colpendo con i suoi pantaloni un poliziotto. Viene liberato su cauzione con gli altri carcerati che ironicamente gli fanno il verso gridando "VICTORY!" (il grido di battaglia del personaggi di Drama in Viking Quest) e Shauna preoccupata per la pessima pubblcità che gli ha portato l'intera giornata - ma Lloyd, l'assistente

Adrian Grenier, Kevin Connolly e Jeremy Piven in una scena dell'episodio 'Fire Sale' della quinta stagione di Entourage
di Ari - fa capire che le imprese di Johnny sono state apprezzate dall'intera comunità gay - quando Eric riceve una nuova telefonata da Amanda con una offerta che non si può rifutare: due milioni di dollari per lo script. Ed Norton ha infatti catturato l'interesse di Alan Gray, presidente della major che ha prodotto Aquaman e ha licenziato Vince. Eric è silenzioso, ma il suo sguardo vale più di mille parole. I guai non so finiti, perché in questo irresistibile Smoke Jumpers non ci sarebbe spazio per Vince.

Entourage - Stagione 5, Episodio 4: Fire Sale
Luca Liguori
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy