Bates Motel

2013 - ....

Bates Motel, i personaggi: alle origini di Psycho

Il capolavoro horror di Alfred Hitchcock rivisitato in un immaginario prequel che ricostruisce l'adolescenza di Norman Bates e il suo rapporto con la possessiva madre Norma: ecco il nostro incontro ravvicinato con i proprietari e gli ospiti dell'inquietante Bates Motel...

Cosa si cela all'origine della follia omicida di uno dei più famigerati serial-killer del grande schermo? È il quesito al quale tenta di dare una risposta Bates Motel, la serie televisiva della rete A&E basata sui personaggi del romanzo di Robert Bloch, che nel 1960 avrebbe ispirato uno dei massimi capolavori della suspense cinematografica: Psycho, il cult di Alfred Hitchcock interpretato da un memorabile Anthony Perkins. Opera seminale e rivoluzionaria nel genere del thriller psicologico, Psycho costituisce il modello di riferimento di una serie che sembra rifarsi in parte anche a Twin Peaks e ad esempi più recenti della fiction televisiva, ricreando gli anni dell'adolescenza di Norman Bates e ricostruendo il suo complesso rapporto con la madre Norma.

Fra gli elementi di novità apportati da Bates Motel risaltano in primo luogo l'ambientazione contemporanea delle vicende e la ricollocazione geografica: si passa infatti da Fairvale, in California, all'immaginaria cittadina di White Pine Bay, nell'Oregon. Immutato, invece, il sinistro edificio entrato ormai a pieno titolo nell'immaginario collettivo, ovvero il motel della famiglia Bates, teatro di efferati delitti. Trasmessa per la prima volta negli Stati Uniti nel marzo 2013, Bates Motel è composta da due stagioni, con una terza in lavorazione: di seguito vi presentiamo i personaggi principali della serie, partendo proprio da Norma e Norman.

Vera Farmiga e Freddie Highmore in una delle prime immagini per la serie TV Bates Motel
Vera Farmiga in una immagine di Bates Motel

Norma Bates (Vera Farmiga)

Una donna sulla quarantina, vedova e madre single, affascinante, determinata e protettiva... fin troppo protettiva, a dir la verità. Se in Psycho la madre di Norman era una figura invisibile, che aleggia come uno spettro nel corso del film ma del quale non vediamo mai il volto (quantomeno, non il volto in "carne e ossa"), in Bates Motel Norma è una donna emancipata, ricca di carisma, dallo spirito imprenditoriale e perfino con spiccate doti canore. Impersonata da Vera Farmiga con una presenza scenica che tende in più occasioni alla nevrosi e all'isterismo, Norma Bates cela dietro il sorriso affabile e i modi cordiali un animo tormentato e un passato gravato da oscuri segreti (a partire dalle circostanze della morte del marito): segreti che la donna è intenzionata a tutti i costi a mantenere tali.

Bates Motel: Freddie Highmore in una scena del pilot della serie A&E

Norman Bates (Freddie Highmore)

Educato, timido, generoso, con modi estremamente gentili e un'aria da perfetto bravo ragazzo: a prima vista Norman Bates sembrerebbe il tipico adolescente adorabile, magari un po' impacciato e con le piccole insicurezze canoniche per la sua età. È con questo approccio che il bravo Freddie Highmore si accosta al personaggio trasformato in un'icona del male da Anthony Perkins, attraverso un processo di "normalizzazione" che ci mostra il lato più umano e perfino benevolo di Norman, liceale alle prese con i classici problemi del protagonista di un qualsiasi teen-drama. Norman, tuttavia, nasconde anche un "lato oscuro" del quale egli stesso non è perfettamente consapevole: un'attrazione nei confronti del sesso femminile connotata da un sotterraneo senso di colpa ed un legame talvolta quasi morboso con la madre Norma...

Bates Motel: Max Thieriot in un momento dell'episodio The Immutable Truth della seconda stagione

Dylan Massett (Max Thieriot)

Fratello maggiore di Norman, Dylan si presenta al Bates Motel per riunirsi al resto della famiglia, nonostante il suo rapporto conflittuale con Norma. Giovanotto sanguigno e dallo spirito indipendente, Dylan perde spesso il controllo durante i suoi frequenti scontri con la madre, e finirà per lasciarsi coinvolgere nei loschi traffici di droga di White Pine Bay, ritrovandosi coinvolto in situazioni che non sempre è in grado di gestire. Sul suo passato familiare aleggia un terribile segreto che, una volta venuto allo scoperto, complicherà ancora di più la relazione fra Dylan e Norma.

Bates Motel: Olivia Cooke nel pilot della serie A&E

Emma Decody (Olivia Cooke)

Sensibile, altruista, un po' naïve, sempre cordiale e dall'animo benevolo, Emma è una compagna di scuola di Norman. Affetta da una forma di fibrosi cistica che la costringe a portare con sé in ogni momento una bombola di ossigeno, Emma è orfana di madre e si è trasferita dall'Inghilterra a White Pine Bay insieme a suo padre Will. La ragazza non tarda ad affezionarsi a Norman e scopre di provare dei sentimenti per lui, benché Norman la consideri solo un'amica; in seguito inizierà a lavorare part-time presso il Bates Motel, conquistandosi anche la piena fiducia di Norma.

Bates Motel: Nestor Carbonell nel pilot della serie A&E

Alex Romero (Nestor Carbonell)

Sceriffo di White Pine Bay, Alex Romero è un poliziotto rigoroso ed intransigente, e fin dall'arrivo di Norma in città inizia a sospettare che la donna abbia qualcosa da nascondere. Dietro la sua aria rigidamente severa e il fiuto da detective, Romero rivela però anche un atteggiamento quasi protettivo nei confronti di Norma e della famiglia Bates, e nel corso della seconda stagione si troverà in più occasioni a difendere Norma e i suoi figli dai pericoli che incombono su di loro.

George Heldens (Michael Vartan)

Brillante avvocato, fresco di divorzio e fratello della vivace socialite Christine Heldens, George viene presentato dalla sorella a Norma Bates, e mostra subito un notevole interesse nei confronti della donna. Gentile, disponibile e con maniere da perfetto gentiluomo, George inizia a corteggiare Norma, vincendo le incertezze della donna, ma senza rendersi conto appieno della sua complicata situazione familiare.

Bates Motel: Nicola Peltz nel pilot della serie A&E

Bradley Martin (Nicola Peltz)

Reginetta del liceo, ammirata e corteggiatissima, Bradley rimane subito colpita da Norman e dal suo atteggiamento così singolare ed introverso, e ben presto mostra di ricambiare l'attrazione che il ragazzo prova nei suoi confronti, nonostante sia fidanzata con l'arrogante Richard Slymore. La vita di Bradley viene sconvolta quando suo padre Jerry rimane ucciso in un tragico incidente stradale, in circostanze non molto chiare.

Blair Watson (Keegan Connor Tracy)

Giovane insegnante di arte nel liceo di White Pine Bay, la professoressa Watson è una donna affettuosa che mostra subito di provare una grande simpatia nei confronti di Norman e non esita a prenderlo sotto la sua ala protettiva, avvertendo che nel ragazzo si agitano strane inquietudini. Anche la professoressa Watson, tuttavia, nasconde degli oscuri segreti...

Bates Motel, i personaggi: alle origini di Psycho
Privacy Policy