Venezia 2014: diario giorno 9

Venezia 2014: diario giorno 9

Il nono giorno del festival è dedicato a uno dei film più attesi della mostra, il Pasolini di Abel Ferrara, interpretato da Willem Dafoe. Purtroppo la pellicola non ha soddisfatto le aspettative a causa di un progetto probabilmente già carente in partenza. Da una delle figure più importanti del cinema italiano passiamo a un thriller dalla marcia un po' lenta, quello di Wang Xiaoshuai che ha firmato Red Amnesia. Fortunatamente la giornata ha ripreso brio grazie al divertente Burying the Ex di Joe Dante, un omaggio a Bava e al cinema zombesco con Anton Yelchin e Alexandra D'Addario. Nella sezione Orizzonti abbiamo il documentario Io sto con la sposa di Antonio Augugliaro e le pellicole Court di Chaitanya Tamhane - la storia di un cantastorie accusato di aver istigato un uomo al suicidio - e Theeb, di Naji Abu Nowar, girato nel deserto di Wadi Rum in Giordania che fornisce un'ambientazione molto suggestiva, la stessa già usata per Lawrence d'Arabia.

Film / Serie in questo articolo:

Theeb

2014 – Drammatico
3.0 3.0
Court

2014 – Drammatico
0.0

Personaggi in questo articolo:

Chaitanya Tamhane
Chaitanya Tamhane

regista
Antonio Augugliaro

regista

Video correlati