Venezia 2014: diario giorno 2

Venezia 2014: diario giorno 2

Il secondo giorno si apre con la presentazione di un tris di film in gara per il Leone d'Oro: The Look of Silence, documentario di Joshua Oppenheimer, già autore di The Act of Killing. Il regista torna a parlare del genocidio in Indonesia occorso negli anni '60 attraverso gli occhi del giovane Adi, il cui fratello morì nella strage di Silk River. Un lavoro di grande rilevanza divulgativa che la vetrina veneziana accoglie per dare visibilità e consapevolezza ad eventi ancora troppo nascosti nelle ombre del passato. Sempre di natura politica è il film di Rakhshan Bani-Etemad, Tales; dopo otto anni di silenzio la regista ritorna per raccontare tante storie che compongono un unico quadro che racconta le problematiche della classe media, iraniana e non. Un fatto di cronaca realmente accaduto è la fonte di ispirazione per The Price of Fame di Xavier Beauvois ed è relativo al furto della salma di Charlie Chaplin. Durante gli anni '70 il grande artista muore alla vigilia di Natale e due amici con problemi economici pensano di trafugare la salma per trarne un profitto. Un sentito omaggio alla storica figura di Chaplin creato in completa collaborazione con gli eredi del maestro. Le Giornate degli Autori hanno presentato il deludente The Goob di Guy Myhill che ruota intorno al rapporto tra un ragazzo e l'amante di sua madre, un uomo rude e violento. Per la sezione Orizzonti troviamo La vita oscena di Renato De Maria, tratto dall'omonimo romanzo di Aldo Nove che racconta la storia di Andrea, finito in una spirale di autodistruzione dopo la morte degli amati genitori. Sempre per Orizzonti è stato presentato Reality, di Quentin Dupieux, un film delirante e divertente fatto di illusioni da cui è impossibile uscire. Ad aprire la Settimana della Critica ci pensa Melbourne, opera prima di Nima Javidi interpretato da Payman Maadi. La storia segue una giovane coppia che alla vigilia della partenza per l'Australia deve affrontare un tragico evengo.

Film / Serie in questo articolo:

Melbourne

2014 – Drammatico
3.6 3.6
Reality

2014 – Drammatico
3.0 3.0

Personaggi in questo articolo:

Chiara Mastroianni
Chiara Mastroianni

46 anni, attrice
Nima Javidi
Nima Javidi

regista, sceneggiatore

Video correlati