Viggo Mortensen

Attore
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • I due volti di Viggo - Kirsten Dunst ha rivelato che agli inizi delle riprese de I due volti di gennaio era molto nervosa all'idea di lavorare con Viggo Mortensen, perchè le sembrava un tipo scostante: "La prima volta che ci siamo visti eravamo in ascensore" - ha detto l'attrice - "Gli ho detto "Ciao" e lui ha risposto "Oh, ciao." e poi in seguito ho saputo che lui è molto timido, ma sulle prime ho pensato che sarebbe stato pesante lavorare con lui. Poi l'ho conosciuto meglio, ed è un uomo molto, molto divertente. Non credo che molti sappiano quanto sia divertente, lui dovrebbe girare commedie, secondo me."

    ● ● ●
  • Considerati per il ruolo del Cacciatore - Nel film Biancaneve e il Cacciatore, per il ruolo del Cacciatore Eric erano stati inizialmente considerati Johnny Depp, Tom Hardy e Michael Fassbender. In seguito, Viggo Mortensen è stato per mesi in trattative per il ruolo, e successivamente quest'ultimo è stato offerto anche a Hugh Jackman (che ha rifiutato). Alla fine, la parte è andata a Chris Hemsworth.

    ● ● ●
  • A 'Good' Man - Jason Isaacs ha affermato in un'intervista del 2012 che non vede l'ora di lavorare di nuovo con Viggo Mortensen, "perchè è una persona adorabile". L'attore ha raccontato che durante le riprese di Good, nel 2008, Viggo offriva cioccolatini a tutti: "E' un uomo incredibile. Portava cioccolatini sul set, ma di quelli buoni e costosissimi, e li teneva in un sacchetto di plastica per offrirli a tutti. E poi lui scrive musica e poesie, dipinge... ti senti una nullità al suo cospetto. "

    ● ● ●
  • Christoph Waltz come Freud? - Christoph Waltz era stato considerato per il ruolo di Sigmund Freud in A Dangerous Method, ma l'attore ha preferito girare Come l'acqua per gli elefanti. Il ruolo del padre della psicanalisi poi è andato a Viggo Mortensen.

    ● ● ●
  • Grilli e cocacola per Mortensen e Kodi Smit-McPhee - Sembra che per prepararsi al loro ruolo in The Road, Viggo Mortensen e Kodi Smit-McPhee abbiano mangiato dei grilli. Per la scena del film in cui appare un distributore di bibite, sono state realizzate diverse sequenze, ognuna con una marca di bibite diversa, nel timore che la Coca Cola si opponesse a far apparire la sua celebre bevanda in un film così drammatico. In seguito Viggo Mortensen ha telefonato personalmente al presidente della Coca Cola per assicurarsi il nulla osta alla scena in cui appare la bibita, fedele al romanzo.

    ● ● ●
  • Un artista completo - Viggo Mortensen non è solo un attore affermato e talentuoso, ma anche musicista, pittore, poeta e fotografo. Prima di diventare celebre ha pubblicato un libro di poesie dal titolo Ten Last Night; nell'estate del 2000 invece, la Robert Mann Gallery di New York ha ospitato una sua personale di fotografie. I murales che fanno parte della scenografia dello studio del suo personaggio in delitto perfetto, sono stati realizzati da lui.

    ● ● ●
  • Legami di famiglia - Viggo Mortensen ha il nome di suo padre, che divorziò da sua moglie Grace quando Viggo aveva undici anni. Dopo il divorzio, Grace tornò a New York con Viggo e i suoi fratelli, Walter e Charles. Nell'87, l'attore sposò Exene Cervenka, cantante della punk-band X, dalla quale ha ufficialmente divorziato nel '98, nonostante la loro relazione fosse finita nel '90. I due hanno avuto un figlio, Henry Mortensen, e il loro rapporto è ottimo, tanto che spesso si trovano a lavorare insieme.

    ● ● ●
  • Non è mai troppo tardi - Per il ruolo di Granpasso/Aragorn nella trilogia de Il signore degli anelli, era stato ingaggiato Stuart Townsend, ma a quattro giorni dall'inizio delle riprese, la produzione si accorse che l'attore era inadatto al ruolo, perché troppo giovane. In extremis, fu chiamato in Nuova Zelanda Viggo Mortensen.

    ● ● ●
  • Dedizione da ramingo - Durante le riprese della trilogia degli Anelli, Viggo Mortensen era senz'altro uno degli attori più in simbiosi col suo personaggio. Una volta, durante una conversazione, Peter Jackson lo chiamò "Aragorn" per un'ora senza che nessuno dei due ci facesse caso.

Citazioni


  • Non pianifico [la mia carriera]; aspetto e spero che le cose giuste mi trovino