Filmografia

Filmografia di Valeria Alonso


El muerto y ser feliz


2012 – Drammatico
Recitazione (Enfermera)
0.0

Quando un assassino spagnolo, ricoverato in un ospedale di Buenos Aires, si rende conto che sta per morire, fugge e si dirige verso nord. L'uomo attraversa strade già percorse in una sorta di pellegrinaggio che ha qualcosa a che fare con una storia d'amore moderna di cavalleria, visto che una donna trovata per la via diventerà il suo fedele compagno di viaggio in questa fuga dalla morte.

Todas las canciones hablan de mí


2010 – Commedia
Recitazione (Silvia)
0.0

Una storia d'amore come tante altre: una coppia che si rompe, con lui che cerca di dimenticare. Il problema è che ogni singolo ricordo è legato alla persona appena lasciata, ogni canzone sembra parlare di lei.

Tutti I Padri di Maria (MINISERIE TV IN 2 PARTI)


2010 – Commedia
Recitazione (Mina)
3.0 3.0

Trieste, oggi. Franco Tricarico e Tino Pelagatti, il primo ex maresciallo del Sud e l'altro maestro di musica del Nord, convivono forzatamente sotto lo stesso tetto a causa di una disputa legale che li vede avversari nella lotta per l'eredità della casa. Franco è separato, Tino vedovo. Di caratteri opposti, entrambi hanno un unico figlio maschio con cui, in maniera diversa, hanno un rapporto non risolto. Franco, infatti, non stima molto suo figlio Fausto, sposato con Luisa e senza prole. Mentre Tino si vergogna dell'omosessualità di suo figlio Renato. L'arrivo improvviso di Maria, una bambina di ...

After


2009 – Drammatico
Recitazione (Chica)
2.6 2.6

Le vite di Manuel, Ana e Julio, amici fin da adolescenti, sono solo apparenza. Hanno appena compiuto 30 anni, hanno ottenuto ogni cosa potesse portare loro la felicità, secondo le regole della nostra società, e già sono alla ricerca disperata di una soluzione all' immensa solitudine e insoddisfazione. Le loro strade si incrociano in una calda notte d'estate, dopo non essersi visti per molto tempo, e insieme iniziano un viaggio nel cuore della notte: sesso, droga, alcool ed eccessi. Una fuga verso l'adolescenza come unica strada per sfuggire alla realtà.