Filmografia

Filmografia di Valentin Ganev


Un Re allo sbando


2016 – Commedia, Drammatico
Recitazione (Kerim)
3.7 3.7

Mentre si trova in visita ufficiale a Istanbul, il re dei belgi Nicolas III è costretto a fare ritorno nel proprio paese in grande difficoltà. Una tempesta solare, però, ha provocato l'interruzione dello spazio aereo e delle telecomunicazioni. Con l'aiuto di un regista britannico e di una improbabile compagnia di cantanti folk bulgari, il re e il suo entourage riusciranno ad oltrepassare il confine turco e, nel tentativo di raggiungere il Belgio, intraprenderanno un'odissea attraverso i Balcani.

Undisputed 4 - Il ritorno di Boyka


2016 – Azione, Poliziesco, Thriller
Recitazione (Warden)
4.7 4.7

Mentre sta riscuotendo successo nei campionati di combattimento, una morte accidentale sul ring costringe Yuri Boyka a mettersi in discussione. E quando scopre che la vedova di chi ha inavvertitamente ucciso è in difficoltà, si offre di combattere in incontri impossibili per liberarla da una vita impossibile.

Firequake (FILM TV)


2014 – Azione, Fantascienza, Thriller
Recitazione (Zeleny)
2.0 2.0

Una fonte di energia pulita, potente e rivoluzionaria denominata Helios, talmente forte da poter risolvere la crisi mondiale, è stata scoperta dalla Promethean Kinetics. Ma i tagli alle misure di sicurezza meno in evidenza la pericolosità del prodotto, che penetra sotto la crosta terrestro, dando vita a disastrosi terremoti e violente esplosioni.

Taken: Alla ricerca di Sophie Parker (FILM TV)


2013 – Drammatico, Giallo, Thriller
Recitazione (Mirov)
3.2 3.2

Mentre è in vacanza a Mosca con l'amica, figlia dell'ambasciatore americano in Russia, la giovane Sophie Parker finisce nei guai: lei e l'amica vengono drogate e rapite da una banda di criminali che le riduce in schiavitù e le fa prostituire. Toccherà alla madre di Sophie, detective di New York, cercare di salvare la figlia.

Code Red


2013 – Azione, Horror
Recitazione (Generale)

Un potente gas nervino creato da Stalin durante la Seconda Guerra Mondiale andò perduto dopo la battaglia di Stalingrado. Oltre 60 anni dopo in Bulgaria la popolazione si trasforma in mutanti che seminano morte e distruzione.