Ugo Bentivegna

Attore
Biografia

Cenni biografici di Ugo Bentivegna


Nato a Palermo nel 1978, Ugo Bentivegna ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo nel 2003, con un corso di recitazione in lingua inglese presso il City Lit College di Londra, e successivamente con un corso intensivo per attore professionista a Los Angeles, presso il TVI Actor's Studio e con uno stage di formazione presso la redazione del programma televisivo Al Top.

Ha lavorato come assistente di Zanussi durante le riprese del film Il sole nero, collaboratore di Maurizio Scaparro e insegna recitazione presso scuole elementari e medie di Roma, oltre che in laboratori teatrali per adulti.
A teatro ha diretto Refugees - rappresentato presso lo Studio Uno Teatro, il Lupigiada e la Casa delle Culture di Roma - e la piece Riflessioni sulla vita. Ha preso parte inoltre alla messa in scena de Sei personaggi in cerca d'autore e Così è se vi pare, per la regia di Accursio Di Leo, ma anche all'Avaro di Moliere diretto da Gianfranco Perriera. Di recente ha partecipato alla realizzazione de l'Aida, per l'Armonia di Antonella Lombardo, andato in scena al Teatro Verdi di Montecatini.

Per il piccolo schermo ha partecipato a produzioni televisive comeDon Matteo, I Cesaroni, Un medico in famiglia e Nati ieri, ma è apparso anche nel documentario Alba di un mistero, diretto da Gerardo Carmineo e andato in onda su RaiDue, oltre che nel cortometraggio Il ragazzo senza luce, da lui diretto.