Stefano Milla

Regista
Biografia

Cenni biografici di Stefano Milla


Nato a Torino nel '68, Stefano Milla è regista, sceneggiatore e produttore. La sua passione per il cinema epico e di avventura gli ha permesso di vincere diversi
premi per i suoi lavori e di partecipare a festival internazionali quali il Festival di
Cannes e il Dragon*Con Independent film Festival. I suoi prodotti spaziano nei più svariati generi quali il fantasy, il thriller, l'azione e il documentario storico.

Nel 1993 il suo lungometraggio Armaghedon ottiene la distribuzione in home video e dopo la produzione di diversi cortometraggi con i quali partecipa a festival cinematografici europei, esordisce definitivamente nel lungometraggio con l'uscita nelle sale de La via della gloria nel 2001. Il film viene selezionato ai premi David di Donatello e Ciak d'oro.

Nel 2005 esordisce anche come regista teatrale realizzando due spettacoli
in collaborazione con il Laboratorio Musicale del Graal, gruppo di keltik music di fama internazionale. Gli spettacoli ottengono un grande successo e portano alla produzione del lungometraggio Shan.
In qualita' di produttore, Stefano Milla realizza il cortometraggio Colpevole fino a prova contraria del regista tunisino Hedy Krissane, che dopo aver vinto un premio al Torino Film Festival viene inserito nel Kodak Showcase del Festival di Cannes 2006.

Dallo stesso anno inizia a collaborare con la NWE, federazione europea di
wrestling, curando la regia di show televisivi che vedono protagoniste star
internazionali del wrestling, come Scott Stainer, Christian Cage, Booker-T e Ultimate Warrior. Produce e dirige inoltre il pilot televisivo Black & 4X nel quale appaiono come protagonisti i due wrestler Kishi e Black Pearl.
Il suo ultimo lavoro Claang: The Game sara' finalmente pronto per le sale cinematografiche nei primi mesi del 2009.