Filmografia

Filmografia di Sergio Sollima


La tigre è ancora viva: Sandokan alla riscossa! (FILM TV)


1977 – Avventura
Regia, Sceneggiatura, Soggetto
3.0 3.0

Sandokan vive ritirato in India dopo la morte dell'amata Marianna. Ma esce dal suo esilio per combattere ancora una volta gli oppressori inglesi e il sultano Abdullah.

Città violenta


1970 – Azione, Drammatico
Regia, Sceneggiatura
2.8 2.8

Jeff Heston, un abilissimo killer professionista, scampa a un agguato tesogli da Jerry Coogan, un uomo per il quale aveva lavorato. In quell'occasione, s'accorge che la propria donna, Vanessa, di cui è molto innamorato, era d'accordo con l'attentatore. Finito per due anni in galera, una volta libero elimina Coogan, ma non uccide Vanessa, che nel frattempo è divenuta la moglie di Al Weber, un potente boss della malavita di New Orleans.

Corri uomo corri


1968 – Avventura, Commedia, Western
Regia, Soggetto, Sceneggiatura
0.0

Evaso dal carcere, il messicano Cuchillo, lesto di mano e di coltello, aiuta un gruppo di ribelli a recuperare un tesoro con cui finanziare la rivoluzione contro il regime del dittatore Porfirio Diaz. L'unico a conoscenza del posto dove è nascosto il tesoro è Ramirez, uno scrittore rivoluzionario evaso di prigione con Cuchillo. L'uomo però muore sotto i colpi del bandito Riza, ma fa in tempo a rivelare al suo compagno dove si trova il denaro.

Faccia a faccia


1967 – Avventura, Western
Regia, Soggetto, Sceneggiatura
0.0

A causa di una seria malattia polmonare, un accademico originario del New England approda in Texas, dove entra in contatto in maniera rocambolesca con una banda di malviventi. Nonostante le sue intenzioni di far ravvedere il leader dei banditi, l'uomo finisce col soccombere al fascino della vita fuori dalla legalità....

La resa dei conti


1966 – Western
Regia, Sceneggiatura
3.8 3.8

Al pistolero Jonathan Corbett un potente uomo d'affari offre la candidatura al Senato. In cambio dovrà dargli un sostanzioso appoggio al progetto di una ferrovia trans-texana. Mentre il pistolero sta per accettare, convinto che l'impresa sarà di beneficio al paese, viene annunciato che uno straccione messicano, Cuchillo, ha violentato e ucciso una giovane donna. L'incarico di prendere vivo o morto il colpevole viene affidato a Corbett che ben presto si accorge che quella caccia all'uomo è la più lunga e difficile che abbia mai compiuto nella sua carriera. Cuchillo sembra imprendibile e ogni volta che viene ...