Filmografia

Filmografia di Sandro Bartolozzi


Womanity


2018 – Documentario
Produzione (Produttore), Fotografia

Trentasei ore di vita di quattro donne che vivono in India, Egitto e USA. Nelle stesse ore, le donne di Washington manifestano per mandare un messaggio al Presidente degli USA e a tutto il mondo: i diritti delle donne sono diritti umani e devono essere rispettati. Le trentasei ore raccontano le storie di resilienza delle protagoniste e ci conducono nella “forza positiva” che le donne esercitano nella società, nella sfera domestica, nei luoghi di lavoro.

Faber in Sardegna & L’ultimo concerto di Fabrizio De André


2015 – Musicale, Documentario
Produzione (Produttore)
3.7 3.7

Un viaggio nella Sardegna rurale accompagnato dalle canzoni del maestro Fabrizio De Andrè che aveva sempre molto amato l’isola sin dai tempi del suo misterioso rapimento.Il tutto accompagnato dalle immagini e dai suoni del suo ultimo indimenticabile concerto ripreso dal vivo al Teatro Brancaccio di Roma e disponibile ora in una versione inedita.

Fratelli & Sorelle - Storie di carcere


2012 – Documentario
Fotografia, Produzione (Produttore)
0.0

Il carcere, visto dall'interno, con gli occhi di chi sconta una pena, in continua lotta tra la speranza in un futuro e la dolorosa rassegnazione all'abbandono.

Alessandra, la forza di un sorriso


2010 – Documentario
Fotografia
0.0

Quella di Alessandra Bisceglia è la storia di un sogno. Breve, 28 anni appena, ma piena d'emozione e di forza. È la storia di una ragazza che da un piccolo paesino della Basilicata, Lavello, sogna di andare a Roma e diventare giornalista. Lo racconta a tutti, lo scrive sui temi e anche sulle pagine del suo diario. E ci riesce, grazie al suo talento, all'ambizione e ad una tenacia che avrebbe smosso le montagne. Ci riesce anche nonostante quella malattia di cui non parlava mai, quasi non esistesse, ma che forse, tra mille sofferenze, l'ha resa ogni ...

Senza scrittori


2010 – Documentario
Fotografia
0.0

Andrea Cortellessa racconta, attraverso interviste a librai, editori, crititci, il mondo dei libri: il potere dei grandi gruppi editoriali, la sconfitta della qualità a favore di una logica del tutto industriale.