Filmografia

Filmografia di Sandrine Dumas


L'amore secondo Isabelle


2017 – Commedia
Recitazione (Ariane)
3.0 3.0

Una donna parigina si divide fra molti uomini alla ricerca principalmente di se stessa.

Terra battuta


2014
Recitazione (Donna poliziotto)
0.0

Jérôme ha appena lasciato l’azienda in cui era dirigente. Determinato a non lavorare mai più per nessun altro, tenta di mettersi in proprio, costi quel che costi, perfino ignorando la riluttanza della moglia Laura. Il figlio Ugo, 11 anni, è una giovane promessa del tennis. Il suo obiettivo è essere ammesso al centro nazionale d’allenamento del Roland Garros. Proprio come suo padre, è disposto a tutto pur di farcela. Ma sia Jérôme che Ugo scopriranno che non tutte le regole possono essere infrante nella rincorsa al successo.

Tu honoreras ta mère et ta mère


2012 – Commedia
Recitazione (Lucille)
0.0

Gli dei non amano essere sfidati. Quando Jo sbarca in Grecia con i figli scopre che il festival che aveva origanizzato è stato annullato a causa della crisi economica. La donna si ritrova senza casa e litiga ferocemente con il marito, in disaccordo sulle sue attività. Ecco la punizione divina in arrivo: i figli la tradiscono, lo spettacolo degenera e il nipote fa sesso con una donna greca. Tutto questo segnerà la fine di un'epoca.

Il padre dei miei figli


2009 – Drammatico
Recitazione (Valérie)
2.9 2.9

Un giovane produttore cinematografico, Grégoire Canvel, ha tutto quello che un uomo può desiderare: una moglie che ama, tre splendidi figli e un lavoro stimolante in cui mettere tutta l'energia possibile. La sua compagnia, l'indipendente Moon Films, ha un grande prestigio, ma i troppi debiti e i troppi rischi la stanno spingendo verso la bancarotta: quando Grégoire cerca di risolvere la situazione, gli eventi finiscono per sopraffare lui e la sua famiglia.

Family Tree


2010 – Drammatico
Recitazione (Elizabeth)
0.0

Il sessantenne Frédéric vive coltivando alberi e nasconde un segreto che solo sua moglie e suo figlio conoscono. Alla morte del figlio, Frédéric decide di rivelare il segreto ai suoi cari e cioè che a 20 anni è stato deportato dai nazisti ed internato nel campo di Schirmeck per la sua omosessualità.