Sabina Guzzanti

Attrice, Regista, Sceneggiatrice
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Legami di famiglia - Corrado, Sabina e Caterina Guzzanti sono i figli di Paolo Guzzanti e della sua prima moglie, Germana. In seguito Paolo si è risposato con Gill Falcigno, dalla quale ha avuto altri tre figli Liv Liberty, Lars Lincoln e Liam Lexington.
    Paolo è il nipote di Elio Guzzanti, anche lui politico, oltre che medico (è stato ministro della sanità durante il Governo Dini tra il 1995 e il 1996)

    ● ● ●
  • Sabina come la Marcegaglia - Durante il periodo della messa in onda di Un due tre stella, lo show che vede tra le varie imitazioni di Sabina Guzzanti, quella di Emma Marcegaglia, due importanti quotidiani italiani, per errore, hanno corredato i loro articoli sulla "vera" Marcegaglia con una foto della Guzzanti truccata come lei.

Citazioni


  • D'altra parte è giusto, bisogna accettarlo: Berlusconi ha vinto le elezioni, gli italiani le hanno perse.
  • Ha una grande insicurezza e quindi è fortemente competitiva. E' talmente sfacciata in questa sua invidia, che non fa niente per nasconderla.
    (Sabina Guzzanti su Francesca Reggiani - Vanity Fair, maggio 2008)
  • Francesca è maestra di dispetti. Per esempio: in un dialogo, mentre l'altro attore recita, lei gli rifà il labiale, dice le sue battute senza voce: una cosa che manderebbe in confusione chiunque.
    (Sabina Guzzanti su Francesca Reggiani - Vanity Fair, maggio 2008)
  • L'ho giurato a otto anni: che non mi sarei mai sposata, che non avrei mai mangiato carne di coniglio e che non avrei mai votato fascista.
    (Vanity Fair Italia - maggio 2008)
  • Io non sono moralista! Non me ne frega niente della vita sessuale di Berlusconi... ma tu non puoi mettere alle pari opportunità una che sta là perché t'ha succhiato l'uccello... Se ne deve andare! Non la puoi mettere da nessuna parte ma in particolare non la puoi mettere alle pari opportunità. Perché questo è uno sfregio.
    (Sabina Guzzanti rivolta a Silvio Berlusconi, riferendosi a Mara Carfagna - No Cav Day, luglio 2008)
  • Lei è di destra come il padre e con le labbrucce siliconate spara a zero contro Berlusconi, poi però fa chiamare il padre per farsi produrre il film.
    (Antonio Ricci su Sabina Guzzanti)
  • Di nessuna, perchè non mi pare siano attrici. Sono intrattenitrici, cabarettiste, comiche, ma non attrici. Si sono fatte l'ossatura in tv. E' un'altra cosa. Io mi sento di famiglia con Franca Valeri e Bice Valori, con Anna Magnani, soprattutto con Sarah Ferrati. Con lei mi cambierei volentieri.

    (Anna Marchesini alla domanda: "Sabina Guzzanti, Geppi Cucciari, Luciana Littizzetto: di chi si sente parente, magari alla lontana?" su La Stampa, aprile 2012)
  • Per me la satira deve fare un po' quel cazzo che gli pare. Chiunque può esprimersi e fare un ragionamento critico su tutto, è questo il concetto che sta alla sua base.