Ron Perlman

Attore, Regista, Sceneggiatore
Biografia

Cenni biografici di Ron Perlman


Ronald Francis Perlman è nato a Manhattan il 13 aprile 1950; è un attore e doppiatore statunitense. La sua prima parte sul grande schermo arriva solo dopo l'università, dove si è laureato in teatro e belle arti, con il film La guerra del fuoco (1981) di Jean-Jacques Annaud, regista con cui torna a lavorare ne Il nome della rosa (1986), tratto dal capolavoro di Umberto Eco. La svolta per la carriera di Perlman arriverà però grazie alla televisione: dal 1987 al 1990 recita nel ruolo dell'animalesco Vincent nella serie tvLa Bella e la bestiaaccanto aLinda Hamilton. Nonostante fosse coperto costantemente da un pesante make-up, si fa notare per la sua eccellente recitazione, ed infatti comincia a ricevere numerosi premi (fra cui il più importante è senza dubbio il Golden Globe come Miglior Attore in una serie drammatica vinto nel 1989).

Da questo momento Perlman diverrà uno dei più importanti caratteristi di Hollywood, recitando in numerosi film, fra i quali ricordiamo Una cena quasi perfetta (1995), Alien: La clonazione (1997), Il nemico alle porte (2001), in cui lavora ancora una volta con Annaud, Star Trek La Nemesi (2002) e Blade 2 (2002) accanto a Wesley Snipes.
In gran parte dei suoi film Perlman ha recitato sotto un pesante make-up, tipo di ruolo in cui pare essersi specializzato: prova ne è la parte del diavolone "rinnegato" Red in Hellboy (2004) e nel recentissimo seguito Hellboy - The Golden Army (2008).

Perlman è attivo anche nel doppiaggio, avendo dato la voce a molti film d'animazione come Terra (2007), e Spirit of the Forest (2008).