Filmografia

Filmografia di Régis Romele


Il paradiso degli orchi


2013 – Drammatico
Recitazione
3.1 3.1

Lo strampalato universo di Benjamin Malaussène, capro espiatorio per "professione" presso i grandi magazzini di Parigi. Quando cominciano ad esplodere alcune bombe dentro il centro commerciale, Benjamin diventa il sospettato numero uno e, aiutato dai fratelli e dall'amata "zia Julie", dovrà per la prima volta scagionarsi e trovare il vero colpevole.

Il ministro


2011 – Drammatico
Recitazione (Manifestante)
3.3 3.3

Bertrand Saint-Jean, Ministro dei Trasporti, viene svegliato in piena notte dal suo capo di gabinetto a causa di un grave incidente stradale. Da qui prende il via l'odissea dell'uomo alla scoperta di un mondo estraneo e ostile, dominato dalla povertà, dal caos e dalla crisi economica.

Cookie


2013 – Commedia, Drammatico
Recitazione
0.0

Un giorno la domestica cinese di Adeline fugge precipitosamente lasciando tra le braccia della donna il figlio di sei anni. Che può fare Adeline di un bambino che non parla una parola di francese e di cui lei non conosce neppure il nome? Con l'aiuto di Delphine, sua sorella, Adeline decide di ritrovare in tutti i modi la mamma di "Cookie", ma pian piano si affeziona al piccolo.

Il primo uomo


2011 – Commedia, Drammatico
Recitazione (Il macellaio), Recitazione (Il macellaio)
3.4 3.4

La storia di Jacques Cormery, un uomo di quarant'anni che negli anni '50 fa ritorno nella sua Algeria dopo essere tornato dalla Francia, dove ha fatto visita alla tomba di suo padre, morto durante la prima guerra mondiale.

Il mio migliore incubo!


2011 – Commedia
Recitazione (Pittore nella Fondazione)
3.0 3.0

Lei vive col marito e col figlio di fronte ai Giardini di Luxembourg, lui vive con i figli dietro un camper. Lei dirige una prestigiosa fondazione d'arte contemporanea, lui vive di espedienti. Lei frequenta il ministro della cultura, lui frequenta tutte le bottiglie d'alcool che trova. I due non sembrano avere niente in comune e non si sopportano. Non si sarebbero mai dovuti incontrare, ma i loro figli sono inseparabili. Alla fine anche loro capiranno il perché.