Filmografia

Filmografia di Piero Morgia


Big Man - Boomerang (FILM TV)


1988 – Azione, Poliziesco
Recitazione

Un'agenzia di costruzioni di nuove armi militari segrete vuole scoprire chi ha rubato un potentissimo fucile dalle radiazioni micidiali: per farlo si rivolge al detective Jack Clementi.

California


1977 – Western
Recitazione
0.0

Alla fine della guerra di Secessione americana, due sudisti fanno ritorno ai loro paesi. Uno dei due viene ucciso e l'altro, deciso a vendicarlo, resta con la famiglia dell'amico.

Arrivano Joe e Margherito


1974 – Commedia, Poliziesco
Recitazione
0.0

Il dinamico Joe, un "picciotto" americano, è stato mandato in Sicilia con l'incarico di trasferire negli Stati Uniti il boss mafioso Don Salvatore, erede di una "famiglia" e relativo ingente patrimonio. La notizia, però nell'isola è nota anche ai bambini e non è da tutti gradita: Don Salpicone che aspirava alla medesima eredità, schiera tutta la sua prole contro Don Salvatore e il suo angelo custode. Joe, dopo essere riuscito a imbarcarsi con la sua merce sul panfilo di Parkintosh (un inglese in vacanza con la figlia Betty), deve scendere a patti con l'involontario ospite e imbarcare ...

Girolimoni, il mostro di Roma


1972 – Commedia, Drammatico
Recitazione
3.0 3.0

Una serie di atroci delitti sconvolge la Roma fascista. Un mostro terrorizza i quartieri, seviziando ed uccidendo innocenti bambine. Dilaga la psicosi dell'assassino che provoca tentativi di linciaggio e il suicidio di persone innocenti ma sospettate. La polizia viene accusata di inefficienza. Nella necessità assoluta di scoprire il colpevole, il mostro viene individuato nella persona di Gino Girolimoni. Gli indizi contro di lui, così come le presunte testimonianze che lo accusano, sono inconsistenti e Il fatto che costui sia innocente non conta.

I familiari delle vittime non saranno avvertiti


1972 – Drammatico, Poliziesco
Recitazione
0.0

Antonio Mancuso, vuole vendicare l'uccisione del padre da parte degli uomini di don Vincenzo. Si infiltra tra gli uomini del clan e diventa il killer più fidato di Don Vincenzo. Quando iniziano i contrasti con il boss, Antonio riunisce i capi della mafia e riesce ad ottenere da loro l'autorizzazione a uccidere Do Vincenzo. La missione riesce ma, a questo punto, è lui a essere nel mirino dei mafiosi.