Nicolas Cage

Attore, Produttore
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Scambio di ruoli - Nel thriller Il cacciatore di donne, il poliziotto Nicolas Cage cerca di catturare il killer interpretato da John Cusack. In Con Air i ruoli erano invece invertiti: Cusack era un poliziotto e Cage un ex-ranger, detenuto per omicidio.

    ● ● ●
  • Ruoli mancati per Risky Business - Per il film Risky Business - Fuori i vecchi... i figli ballano erano stati considerati Timothy Hutton, Tom Hanks e Nicolas Cage per il ruolo di Joel (poi andato a Tom Cruise). Nello specifico Hutton era stata la prima scelta, ma lui ha rifiutato. Sharon Stone invece era stata considerata per il ruolo di Lana.

    ● ● ●
  • Legami d'amore e di famiglia - I fratelli Arquette - figli di Lewis Arquette e Brenda Denaut - sono cinque: David, Richmond, Alexis, Patricia e Rosanna.
    Lewis era il figlio di Cliff Arquette e Julie Harrison. Sia Lewis che suo padre sono stati attori e musicisti. Dopo la fine del matrimonio con la Harrison, Cliff ha sposato Darlene Sammons, dal quale poi ha divorziato nei primi anni Cinquanta.

    David Arquette è stato sposato a lungo con l'attrice Courteney Cox, dalla quale ha avuto una figlia, Coco. I due, sposatisi nel 1999, si sono separati nel 2011.

    Richmond, nato nel 1963, è attore, spesso impegnato in ruoli secondari, così come Alexis - che alla nascita si chiamava Robert e in seguito ha adottato nome e sembianze femminili (lavorando anche come drag queen oltre che come attrice transgender con il nome d'arte di Eva Destruction)

    Patricia Arquette è stata sposata con Nicolas Cage e successivamente con l'attore Thomas Jane, al quale ha dato una figlia, Harlow, nata nel 2003. L'attrice ha un altro figlio, Enzo Rossi, nato da una relazione con Paul Rossi.

    Rosanna infine è stata sposata con Tony Greco, poi con James Newton Howard e con John Sidel. Dal rapporto con quest'ultimo, è nata una figlia Zoe Sidel.

    ● ● ●
  • Legami d'amore e di famiglia - L'albero genealogico dei Coppola è notoriamente ricco di artisti, molti dei quali impegnati nella musica e nel cinema. Il regista Francis Ford Coppola è il figlio di Carmine Coppola, musicista e compositore e Italia Coppola, che era stata un'attrice. Il regista ha due fratelli: Talia Shire e August Coppola.

    La Shire - il cui vero nome è Talia Rose Coppola - ha mantenuto il cognome del suo primo marito, David Shire dal quale ha divorziato dopo otto anni di matrimonio. In seguito si è sposata con Jack Schwartzman, scomparso nel '94. Da questi due matrimoni sono nati Matthew Shire, Jason Schwartzman e Robert Schwartzman.
    August Coppola invece è stato sposato con Joy Vogelsang e con Marie Thenevin, e dal matrimonio con la prima moglie (dalla quale ha divorziato nel ''76) sono nati Nicolas Cage, Marc Coppola e Christopher Coppola.

    Tornando a Francis Ford Coppola, il regista è sposato con Eleanor Coppola dal 1963 e dal matrimonio sono nati tre figli: Sofia Coppola, Roman Coppola e Gian-Carlo Coppola.
    Sofia è stata sposata con Spike Jonze e poi con Thomas Mars, e dal matrimonio con quest'ultimo sono nati due figlie, Romy e Cosima. Gian-Carlo invece, scomparso in circostanze tragiche nel 1986, ha lasciato una figlia, Gia Coppola (il cui vero nome in realtà è Giancarla) avuta dalla compagna Jaqueline De La Fontaine.

    Tornando ai nipoti di Francis Ford Coppola, Jason Schwartzman è sposato con Brady Cunningham, che gli ha dato una figlia, Marc Coppola invece è sposato con Elizabeth Seton (che gli ha dato due figlie) e Christopher Coppola invece è sposato con Adrienne Stout. Sentimentalmente più irrequieto invece, Nicolas Cage, che è stato sposato con Patricia Arquette, Lisa Marie Presley e Alice Kim Cage e ha avuto una relazione con l'attrice Christina Fulton, dalla quale nel 1990 è nato un figlio, Weston Cage, sposatosi nel 2011 con Nikki Williams.

    ● ● ●
  • Legami di Famiglia - Dal matrimonio tra Elvis Presley e Priscilla Presley (durato dal '67 al '73) è nata una figlia, Lisa Marie Presley, che a sua volta è stata sposata quattro volte: la prima con Danny Keough (1988-1994) la seconda con Michael Jackson (1994 - 1996) la terza con Nicolas Cage (2002 - 2004) e l'ultima con Michael Lockwood. Dal matrimonio di Lisa Marie con Keough sono nati due figli, Riley Keough e Benjamin Keough.

    ● ● ●
  • La forza di una 'illuminazione' - Nicolas Cage racconta che una delle idee di base per il film Ghost Rider: Spirito di vendetta gli venne durante la promozione del primo Ghost Rider, mentre visitava l'Abbazia di Westminster. "Non mi avevano detto che al momento l'abbazia ospitasse una conferenza sull'ambiente presieduta dall'arcivescovo di Canterbury e dal capo della chiesa Greco-Ortodossa", racconta l'attore. "[...] Sono stato immediatamente riconosciuto da un vescovo del Colorado, che mi ha presentato all'arcivescovo, il quale mi ha invitato a fare un giro dell'Abbazia con lui come guida. Durante la visita, osservando il mio abbigliamento mi ha detto: 'Ci tenevo a dirle che anch'io posso essere molto cattivo!' Ed è lì che mi è venuta l'idea di John e Ghost Rider che in qualche maniera lavoravano per la Chiesa, perché la Chiesa in un certo senso ha bisogno di loro."

    ● ● ●
  • Scacchisti, ma solo per il film - Durante la lavorazione di Solo per vendetta, sono state effettuate delle riprese alla taverna di Warren's Corner ad Algiers, dall'altra parte del Fiume Mississippi, per le scene ambientate all'interno di un circolo di scacchi dove Will e Jimmy si sfidano. Sono state scelte comparse dal circolo scacchistico Mari Gai, che hanno fornito suggerimenti preziosi sul gioco a Harold Perrineau. Racconta l'attore: "Mio padre mi ha insegnato a giocare a scacchi, ma erano anni che non giocavo, perciò mi sono messo a studiare perché non volevo apparire ridicolo davanti a Nicolas Cage. Mentre stavo facendo esercizio prima della scena, alcuni maestri di scacchi locali mi dicevano, 'Sposta la dama in E4' e roba del genere. Nic mi ha chiesto: 'Ma sei un campione di scacchi"? E io: "No, volevo solo essere preparato perché ero certo che ti saresti allenato". E lui ha risposto: "No, ho solo imparato le mie battute e mi sono presentato". Perrineau aggiunge: "Lavorare con Cage è stato un po' strano, perché conoscevo già benissimo la sua voce, quasi mi astraeva dalla realtà ascoltarlo. E' stato comunque fantastico lavorare con lui, e sono rimasto colpito da quanto fosse concentrato e sempre preparatissimo ".

    ● ● ●
  • Cage realizza il suo epico sogno d'infanzia - Il film L'ultimo dei templari ha riportato il protagonista, l'attore Nicolas Cage alla sua infanzia trascorsa a Long Beach, in California, quand'era un ragazzino solitario con una fervida immaginazione e sognava di essere un cavaliere. "Da molto tempo volevo fare un film ambientato in questo periodo col quale sento un forte legame", ha infatti dichiarato Cage. "Quando avevo cinque, sei anni, mio padre mi costruì un castello di legno nel giardino sul retro. Ci passavo giornate intere, immaginando di compiere imprese eroiche. Stavo per conto mio in quel castello a esplorare la mia immaginazione e cominciai a interessarmi di cavalieri e draghi e alla storia di quel periodo".

    ● ● ●
  • Infortunio sul set di Ghost Rider: Spirit of Vengeance - Sul set dell'action Ghost Rider: Spirit of Vengeance, Nicolas Cage è stato costretto a far ricorso alle cure dei medici, perchè le scarpe da lui indossate sul set erano talmente strette che gli hanno procurato problemi ai piedi. Subito dopo essere stato curato, l'attore è tornato al lavoro.

    ● ● ●
  • Coppola e gli aspiranti vampiri - Per il ruolo del conte, in Dracula di Bram Stoker, Francis Ford Coppola aveva considerato attori come Daniel Day-Lewis, Alec Baldwin, Jason Patric, Aidan Quinn, Christian Slater, Keanu Reeves, Nicolas Cage, Michael Nouri, Dermot Mulroney, Gabriel Byrne, Costas Mandylor, Nick Cassavetes, Adrian Pasdar, Hugh Grant, Rupert Everett, Ray Liotta, Sting, Kyle MacLachlan, Alan Rickman e Colin Firth.

    ● ● ●
  • Un film 'notturno' - Al di là della vita è stato girato a New York, in 75 giorni, quasi sempre di notte e il pronto soccorso è stato costruito in un'area non utilizzata del Bellevue Hospital.
    Nicolas Cage è arrivato a cambiarsi il camice ben dieci volte in una notte di riprese.

    ● ● ●
  • Charlie, Donald e Joel - Prima che Jim Carrey si rivelasse interessato al ruolo di protagonista in Se mi lasci ti cancello, sembrava che Nicolas Cage, interprete dei "gemelli Kaufman" in Il ladro di orchidee - Adaptation, dovesse verstire anche i panni di Joel Barish.

    ● ● ●
  • Un remake senza handicap - Al Festival di Cannes 2006, i fratelli Pang hanno annunciato il loro nuovo film sarà Time to Kill, ovvero il remake hollywoodiano della loro seconda opera Bangkok Dangerous. Il film avrà come protagonista Nicolas Cage, ma il suo personaggio, a differenza del protagonista della pellicola del 1999, non sarà sordomuto. Potere dello star system...

    ● ● ●
  • Scarafaggi - Durante le riprese di Stress da vampiro, Nicolas Cage mangiò veri scarafaggi. Sembra che quella scena infatti, sia stata ripetuta tre volte. L'attore, commentò l'esperienza dicendo che "Ogni muscolo del mio corpo non voleva farlo, ma l'ho fatto comunque."

Citazioni


  • Ho vissuto in una casa che si chiama LaLaurie Mansion, si trova sulla Royal Street a New Orleans, ed è conosciuta per essere la casa più infestata degli Stati Uniti. Ho passato del tempo lì, da solo, al buio, sperando che mi venisse l'ispirazione per scrivere il Grande Romanzo Horror Americano, ma non ho resistito a lungo. E non aggiungo ulteriori dettagli.
  • Da piccolo guardavo la TV religiosamente, era tutto quello che facevo e mi piaceva. A quella età cercavo di capire come passare dal tappeto del salotto - perchè la guardavo seduto in salotto, su quello che consideravo il mio tappeto magico - al televisore e parlare. Ora lo faccio, quindi ha funzionato. E' quello che ho sempre voluto, entrare nella TV e diventare un attore.
    (2013)
  • C'è una linea sottile che separa il Metodo dalla schizofrenia