Monica Bellucci

Attrice
Biografia

Cenni biografici di Monica Bellucci


I francesi la chiamano Monicà, ma il suo nome per esteso è Monica Anna Maria Bellucci nata a Città di Castello il 30 settembre 1964. Prima di diventare una delle attrici più amate dai parigini e dintorni, Monica ha percorso chilometri di passerelle internazionali diventando una delle modelle più desiderate a cavallo tra gli anni ottanta e novanta. Tutto è iniziato per pagare gli studi alla facoltà di Giurisprudenza a Perugia fino a quando il lavoro saltuario si è trasformato in carriera. Da l 1988 sfila per stilisti come Dolce e Gabbana, Fendi e Blumarine. Nel 1997 viene immortalata da Richard Avedon per lo storico Calendario Pirelli e sempre nello stesso periodo guadagna la copertina di riviste come Elle e Vogue. Al suo attivo ha numerose partecipazioni come testimonial a famose campagne pubblicitarie come quella del profumo Sicily degli ormai amici Dolce e Gabbana e del rossetto Rouge Dior, per il quale venne scelta da John Galliano.

Il cinema arriva nella sua vita con Vita coi figli di Dino Risi accanto a Giancarlo Giannini. Eppure, nonostante da quel momento venga scelta per ruoli sempre più impegnativi, fino ad arrivare ad essere la Malena di Tornatore, sono i registi e il pubblico francese ad innamorarsi di lei come interprete. Il colpo di fulmine avviene grazie a L'appartamento, film di Gilles Mimouni che le regala anche la lunga e intensa relazione con l'attore Vincent Cassel. Insieme hanno due figlie Deva, nata nel il 12 settembre 2004 e Léonie, il 20 maggio 2010. Nell'agosto del 2013, però, dopo quattordici anni di matrimonio, la coppia annuncia la loro separazione.