Michael Vartan

Attore
Home Michael Vartan Biografia

Cenni biografici di Michael Vartan


Se indaghiamo le origini dell'attore Michael Vartan non possiamo fare a meno di notare il crogiolo etnico entro cui affondano le sue radici: egli è infatti nato il 27 novembre 1968 da Eddie Vartan, nato in Bulgaria da genitori armeni e ungheresi, e da Doris, una ebrea statunitense nata in Polonia. Egli stesso, pur essendo nato in Francia a Boulogne-Billancourt è stato successivamente naturalizzato come cittadino degli Stati Uniti. Quando all'età di 5 anni i suoi genitori divorziarono, si spostò dapprima in America con la madre ed in seguito tornò in Francia per gli studi superiori; all'età di 16 anni fece ritorno dalla madre a Los Angeles, da una parte perché voleva seguire il suo sogno di diventare un attore, dall'altra per evitare il servizio militare obbligatorio francese. Del resto, nella sua famiglia già si respirava una certa aria artistica dato che il padre è un musicista, la madre è una pittrice, la sua zia paterna è la cantante pop francese Sylvie Vartan e il suo patrigno Ian La Frenais è uno scrittore televisivo. A completare il quadro mancava proprio una carriera nel mondo della recitazione, che Michael ha intrapreso frequentando una scuola di specializzazione a Los Angeles.

Dopo aver ottenuto diversi piccoli ruoli, ebbe parti più significative nella commedia Mai stata baciata (1999), nel thriller psicologico One Hour Photo (2002) e nel film Quel mostro di suocera (2005). Più recentemente, nel 2007, ha recitato nell'horror australiano Rogue e in Jolene, ma il ruolo che l'ha reso più celebre è stato sicuramente quello di Michael Vaughn nella serie televisiva Alias, che si è conclusa nel 2006 dopo 5 stagioni. Michael Vartan ha fatto anche alcune apparizioni nei telefilm Friends, Ally McBeal e Kitchen Confidential.