Metella Raboni
  • 13 Film
  • 1 Serie
  • 0 Foto
  • 1 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • ? Costumi

    I Cesaroni

    3.0 3.0
    Commedia

    Le vicende dei Cesaroni, una famiglia allargata composta da due ex fidanzati che si sposano a Roma ed i loro cinque figli, con rispettivi amici e parenti.

  • 2007 Costumi

    Mineurs

    4.0 4.0
    Drammatico

  • 1 febbraio 2004 Costumi

    Raccontami una storia

    0.0
    Drammatico

    Laura e Marco, decisi ad adottare un bambino ucraino, si recano a Kiev dove, in un orfanotrofio, conosceranno la piccola Maruska che decideranno di adottare e portare in Italia. In famiglia c'è anche nonno Salvatore e tra loro ben presto nascerà un ...

  • 9 febbraio 2003 Costumi

    Un posto tranquillo

    4.1 4.1
    Commedia

    In un piccolo monastero immerso nella splendida campagna toscana vivono quattro frati: Raniero, il burbero ma simpatico padre guardiano, Gervasio, gioviale ma ipocondriaco, l'ingenuo Bettino e Vittorio, un anziano frate che si occupa dell'orto. Nella loro serena routine quotidiana fa irruzione Antonio, ...

  • Nastri 2002

    Migliori costumi

    Luna rossa
    Nastri d'Argento della SNGCI
  • 26 ottobre 2001 Costumi

    Tre mogli

    2.9 2.9
    Commedia

    La notte di capodanno, Beatrice, Bianca e Billie scoprono che i loro mariti, che lavorano come impiegati nella stessa banca, sono spariti con nove miliardi. Dopo un anno, si ritrovano, sulle tracce dei rispettivi coniugi, che sono stati avvistati in Argentina. Ma ...

  • 2 febbraio 2001 Costumi

    Domenica

    3.0 3.0
    Drammatico

    Domenica è una bambina orfana che vive in un istituto di suore. Il commissario Sciarra ha l'incarico di accompagnarla all'obitorio per il riconoscimento del cadavere di un suicida che potrebbe essere il suo violentatore. I due trascorreranno una giornata insieme tra le ...

  • 3 novembre 2000 Costumi

    Controvento

    2.0 2.0
    Drammatico

    Clara lavora come psichiatra in un centro di salute mentale di Torino. Sia nella vita che nel lavoro si approccia in modo razionale alle cose e si è costruita un mondo protetto che la protegge dalle emozioni. Invece sua sorella Nina è ...

  • 8 maggio 1998 Costumi

    Elvjs e Merilijn

    2.5 2.5
    Drammatico

    In un teatro di Bucarest, Nicolaj imita Elvis Presley e Ileana fa il verso a Marilyn Monroe. Il pubblico li applaude: sono i vincitori del concorso "Sosia '95" organizzato da una società italiana lì rappresentata da Gino. Questi consegna ai due il ...

  • 1996 Costumi

    La mia Generazione

    3.0 3.0
    Drammatico

    Nel 1983 Orlando, capitano dei carabinieri, scorta un terrorista detenuto, dalla Sicilia a Milano. All'uomo è stato concesso un permesso per una serie di colloqui con la fidanzata, che non vede da tre anni. Il viaggio diventa, per il terrorista e l'ufficiale ...

  • 1995 Costumi

    Il verificatore

    0.0
    Drammatico

    Crescenzio, controllore del gas, ama invano la dolce Giuliana. La frustrazione e l'affetto per la sofferenza lo indurranno a un gesto drastico....

  • 12 aprile 1995 Costumi

    L'amore molesto

    3.5 3.5
    Drammatico

    La quarantenne Delia, disegnatrice di fumetti, ritorna a Napoli per i funerali della madre, annegata, e indaga sugli ultimi mesi della sua vita per capirne la morte.

  • 18 marzo 1994 Costumi

    Rasoi

    0.0
    Drammatico

    Napoli, le sue idiosincrasie, le sue miserie, la sua gloria e la sua poesia in un film corale che mette in scena lo scugnizzo in mutande che grida di dolore, il vagabondo cieco-memoria storica, la regina Maria Carolina, il figlio della lavandaia ...

  • 1992 Costumi

    Nessuno

    0.0
    Drammatico

    La cornice è un collegio. Negli scontri con i compagni, Nico Storchi, il protagonista, imbarazzato anche da una curiosa situazione familiare (il suo insegnante è il convivente di sua madre divorziata) tende ad annullarsi, chiudendosi in un silenzio quasi maniacale; un silenzio ...

  • 8 settembre 1992 Costumi

    Morte di un matematico napoletano

    3.1 3.1
    Drammatico

    Il primo maggio del '59, nella sala d'aspetto della stazione di Roma, un uomo maturo e distinto anche se sporco e trasandato, viene fermato dalla polizia per un controllo. Si tratta di Renato Caccioppoli, professore universitario, matematico, ex comunista, molto conosciuto a ...