Matt Damon

Attore, Produttore
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Patate da Marte - Durante le riprese di Sopravvissuto - The Martian, Matt Damon si è dedicato davvero alla coltivazione delle patate che si vedono nel film. "Abbiamo utilizzato piante di patate in vari stadi della loro crescita, e ho imparato davvero a coltivarle", ha detto l'attore. Sempre a proposito di patate, per promuovere il film, la Fox si è accordata con il sito www.mailaspud.com per offrire la possibilità ai primi 1000 visitatori di inviare gratuitamente una patata a qualcuno. La patata è stata spedita senza imballo, ma con un francobollo speciale dedicato al film.

    ● ● ●
  • Uno scherzo... pesante - Sul set di Monuments Men George Clooney ha fatto uno dei suoi celebri scherzi all'amico Matt Damon. Uno scherzo un po' pesante, nel senso letterale del termine. Damon era fortemente motivato ad allenarsi sul set del film, in modo da essere in forma per le scene in cui avrebbe dovuto camminare attraverso luoghi impervi, e quando Bill Murray e John Goodman lo hanno preso in giro per questa sua dedizione lui avrebbe risposto che se la sarebbero vista brutta, quando avrebbero dovuto incamminarsi anche loro senza essersi allenati adeguatamente.
    Quando George l'ha sentito, ha incaricato alcuni membri della troupe di riempire lo zaino di Damon con dei pesanti blocchi di metallo. Gli zaini degli altri invece erano leggeri, ma loro fingevano che fossero pesanti. Alla fine delle riprese Damon sudava copiosamente e si è fermato per aprire lo zaino, e ci ha trovato i blocchi di metallo, tra le risate di tutti.

    ● ● ●
  • Un esordio alla regia rimandato - Promised Land sarebbe dovuto essere il film d'esordio alla regia di Matt Damon, ma a causa del poco tempo a disposizione e di alcuni disaccordi creativi con la produzione, Damon ha deciso di rinunciare a dirigere il film, restando però come protagonista. La regia del film è andata poi a Gus Van Sant.

    ● ● ●
  • Matt e Ben - Matt Damon e Ben Affleck sono amici da molti anni, sin da quando erano due attori sconosciuti (e condividevano un unico conto corrente). Insieme hanno preso parte come comparse al film L'uomo dei sogni (1989) e scritto la sceneggiature di Will Hunting - Genio Ribelle (1997) che hanno venduto per 600mila dollari.

    ● ● ●
  • Il terrore dei serpenti - Scarlett Johansson ha raccontato che durante le riprese de La mia vita è uno zoo, Matt Damon ha avuto difficoltà a gestire la sua fobia per i serpenti, nel momento in cui ha dovuto girare una scena con i rettili, al punto da arrivare a "piangere come un bambino" nel momento in cui i serpenti sono stati lasciati liberi per il set. L'attore ha confermato questo episodio sostenendo di essere terrorizzato dai rettili.

    ● ● ●
  • Piccole creature, grandi interpreti... cantanti - Nel film Happy Feet 2 in 3D, a dare la voce ai due minuscoli krill, Will e Bill, ci sono Brad Pitt e Matt Damon. Poiché la sceneggiatura prevede parti cantate per i due ruoli, Pitt ha chiarito fin dall'inizio di non essere capace di cantare. Tuttavia, l'attore ha accettato lo stesso di cimentarsi con i numeri cantati, dichiarando testualmente che "qui non bisogna vergognarsi, ci proverò". Secondo il regista George Miller, la performance canora di Pitt è stata comunque abbastanza buona.

    ● ● ●
  • Una scelta 'obbligata' - Secondo i realizzatori di Happy Feet 2 in 3D, i figli di Matt Damon e Brad Pitt, grandi fan del primo film, hanno avuto un certo peso nella decisione dei due attori di accettare i rispettivi ruoli nel film. "Non sottovalutare il potere che hanno i bambini di tormentare i loro genitori perché interpretino un film", ha detto il produttore Bill Miller. "Damon ci ha raccontato che non aveva neppure aperto la sceneggiatura che la figlia gli ha detto "Papà, devi farlo!". Davvero Matt non ha avuto scelta".

    ● ● ●
  • Un'esperienza incredibile - Matt Damon ha rivelato che condividere il set con veri animali in We Bought a Zoo è stata un'esperienza incredibile, in modo particolare girare le scene in cui è vicinissimo a un leone. "Non avevo mai visto un leone così da vicino e quando lo guardi negli occhi, ti sembra che abbia mille anni. Sembra quasi che ti possano guardare nell'anima, è stato incredibile. Per fare in modo che il leone guardasse dalla mia parte, hanno fatto passare una zebra a distanza, alle mie spalle. In quel momento è stato davvero incredibile, trovarsi tra il leone e la zebra e guardare il leone negli occhi."

    ● ● ●
  • Damon e Douglas: un film 'al bacio' - Prima delle riprese del biopic su Liberace, Matt Damon ha dichiarato di non avere problemi a baciare Michael Douglas, e che eventualmente farà finta di baciare sua moglie Catherine Zeta-Jones. Damon infatti è stato chiamato a interpretare l'amante di Liberace e nello script sono previste numerose scene di baci. Anche Douglas si è detto entusiasta della cosa, e non fa altro che prendere in giro il collega: "Matt Damon sarà il mio giovane amante. Dio lo benedica! Quando l'ho incontrato gli ho detto "Porta un sacco di burro di cacao, tesoro!"

Citazioni


  • I copioni che ricevo di solito hanno le impronte digitali di Brad Pitt sopra. O quelle di DiCaprio.