Filmografia

Filmografia di Masahiro Kobayashi


Strangers When We Meet


2013 – Drammatico
Regia, Sceneggiatura, Soggetto, Recitazione
0.0

Mentre suo marito Ryoichi è fuori per un viaggio di lavoro, Yukiko esce col suo amante segreto, portando suo figlio con sé. Durante l'uscita, il ragazzino resta ucciso in un incidente stradale; questo coinvolge anche Yukiko, portandola a zoppicare per il resto della sua vita. Dopo l'incidente, Yukiko e Ryoichi portano avanti il loro matrimonio in modo strano, senza più alcuna conversazione tra loro.

Sous le nom de Melville


2008 – Documentario
Recitazione (Sé stesso)
0.0

Come lavorava Jean-Pierre Melville? Quali erano i suoi amori e le sue idiosincrasie? Cos'ha lasciato nel cinema francese? E come ha influenzato il cinema moderno, dagli USA a Hong Kong? Lo racconta un appassionato melvilliano, Olivier Bohler, con un certosino lavoro di montaggio.

Where Are You?


2008 – Drammatico
Regia, Sceneggiatura, Produzione (Produttore), Recitazione
3.0 3.0

Durante le vacanze Ryo, un liceale di sedici anni, lavora in un negozio di alimentari per pagare le spese ospedaliere di sua madre, pagamento su cui ha già diversi mesi di ritardo. Il ragazzo fatica a mettere insieme anche solo i soldi per l'affitto, e vive senza elettricità né acqua corrente. Per riuscire a mangiare, truffa i clienti accollando loro il costo dei viveri che tiene per sé, fino al giorno in cui un collega denuncia il fatto al gestore. Licenziato su due piedi, Ryo si consola con la manutenzione di una barca di legno, arenata su una spiaggia ...

The Rebirth


2007 – Drammatico
Regia, Sceneggiatura, Recitazione (Uomo)
0.0

In un residence alla periferia di Hokkaido, la madre di un'assassina e il padre della vittima si ritrovano, un anno dopo il delitto, a confrontarsi su quanto è avvenuto. La donna vorrebbe il perdono dell'uomo, che è però devastato dal dolore.

Bashing


2005 – Drammatico, Guerra
Regia, Sceneggiatura, Produzione (Produttore)
2.5 2.5

Yuko è partita volontaria per dare una mano in Iraq, ma viene presa in ostaggio. Una volta liberata torna in Giappone, ma qui la aspetta l'ostracismo più crudele: i suoi connazionali le fanno scontare duramente la sua volontà di dare una mano in un paese straniero.