Marion Cotillard

Attrice
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • La prima volta di James e Marion - Il film C'era una volta a New York è il primo del regista James Gray ad avere per protagonista una donna: in questo caso, si tratta del personaggio dell'immigrata Ewa, scritto appositamente per Marion Cotillard. Per quest'ultima, d'altra parte, il film rappresenta la prima prova da protagonista in una pellicola non in lingua inglese.

    ● ● ●
  • Un incontro burrascoso - Il regista James Gray ha raccontato il suo primo incontro con l'attrice Marion Cotillard, e la circostanza che l'ha convinto a scrivere per lei il ruolo di protagonista per il suo C'era una volta a New York. In quell'occasione, Gray era a cena in un ristorante con la Cotillard e il marito Guillaume Canet; i due uomini stavano discutendo della sceneggiatura di Blood Ties, film che i due hanno scritto e prodotto insieme. A un certo punto, durante un diverbio su un attore, la Cotillard avrebbe tirato un pezzo di pane addosso al regista: "Ovviamente, come conseguenza di quel gesto, l'ho subito amata", ha detto Gray. "Non avevo mai visto niente di suo, ma da quel giorno ho guardato tutti i suoi film su cui sono riuscito a mettere le mani. E allora ho capito che dovevo scrivere qualcosa per lei".

    ● ● ●
  • Nuotare senza gambe - Per la sua interpretazione di una donna con entrambe le gambe amputate nel film Un sapore di ruggine e ossa, Marion Cotillard ha spiegato che i tecnici del CGI presenti sul set hanno fatto un ottimo lavoro e sono riusciti a cancellarle le gambe dalla pellicola senza problemi. L'attrice però ha dovuto imparare a nuotare usando prevalentemente le braccia: "Ci sono tantissime cose che si possono fare in CG, ma cancellare le piccole onde mosse dalle gambe sarebbe stato troppo difficile e complesso. Allora ho dovuto imparare a nuotare senza muovere le gambe."

    ● ● ●
  • Considerati per Cosmopolis - Colin Farrell e Marion Cotillard erano stati considerati per dei ruoli in Cosmopolis di David Cronenberg, ma sono stati costretti a rinunciare: Farrell aveva già preso impegni per Total Recall, mentre la Cotillard era incinta. Dopo la rinuncia di Marion, la produzione ha pensato a Noomi Rapace e Keira Knightley.

    ● ● ●
  • Attrici considerate per Bel Ami - A Nicole Kidman e Marion Cotillard erano stati offerti dei ruoli in Bel Ami - Storia di un seduttore, ma entrambe hanno rifiutato. In particolare la Kidman è stata costretta a rinunciare per impegni già presi in precedenza.

    ● ● ●
  • Legami di famiglia - I genitori di Marion Cotillard sono due affermati attori teatrali. L'attrice francese ha anche due fratelli, Guillaume e Quentin, che sono gemelli identici.

Citazioni


  • I miei sono attori di teatro, e mi hanno trasmesso la passione per questo mestiere, lasciandomi però una totale libertà di scelta. Ho studiato a Orléans e a Parigi. Da sempre fantasticavo di fare l'attrice, finché mi sono chiesta se la mia decisione non fosse stata determinata dal contesto familiare. Avevo vent'anni: l'età delle scelte, delle responsabilità, della vita adulta che comincia. Volevo essere sicura. Appena mi sono fatta quella domanda, però, la risposta è stata immediata e naturale: recitare era davvero il mio desiderio. Non avrei potuto fare altro che l'attrice.