Marina Sciarelli

Costumista
Biografia

Cenni biografici di Marina Sciarelli


Marina Sciarelli ha iniziato la sua esperienza nell'ambito dello spettacolo con Cosimo Cinieri. Ha frequentato la scuola d'arte drammatica di Alessandro Fersen, partecipando nel frattempo a seminari e corsi di specializzazione con Grotowsky, Boall, Ponce, Living Theatre, ecc. Ha insegnato costume allo Studio Arte e Costume di Giulia Mafai - partecipato alla realizzazione di corsi di formazione professionale "Operatori della moda" in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione - organizzato laboratori sul costume d'epoca partecipando a cortei storici e manifestazioni nazionali - realizzato costumi per spot pubblicitari e fiction televisive - allestito mostre di costume (Palazzo delle Esposizioni, Roma - Auditorium Parco della Musica, Roma - Complesso del Vittoriano, Roma - Musée de Beaux Art, Mons Belgio). Come storica del costume ha collaborato alla ricerca e alla realizzazione di costumi tradizionali popolari museali come quello di Scanno, Pietracamela, Nettuno, Velletri e pubblicato uno studio sulla storia del costume di Nettuno (Il costume popolare di Nettuno, Nettuno Forte Sangallo 2007). Come docente ha realizzato laboratori di costume all'interno di strutture scolastiche per la terza area (ISIA-Tuscania, Accademia di Belle Arti e Istituto d'Arte via Ripetta - Roma, Istituto Agrario - Latina) e campus (Sannio Film Festival , Progetto Technè -orientamento e formazione per i mestieri dello spettacolo - Benevento). E' attualmente presidente dell'Associazione Dinosaurs che promuove iniziative culturali nell'ambito delle attività di ricerca artistica.