Luigi Patrizi

Produttore
Biografia

Cenni biografici di Luigi Patrizi


Nato a Roma nel '52, tra i sei e i dodici anni Luigi Patrizi segue il padre Massimo durante le riprese dei film da lui prodotti: Mogli pericolose (1958), I piaceri dello scapolo, Non calpestare la suocera, La lampada di Aladino, poi ancora I moschettieri del mare, I masnadieri di Ruitz e Sei donne per l'assassino

Inizia l'attività vera e propria nel 1970 come assistente al montaggio per I bambini e noi Inchiesta di 6 puntate per la Rai diretta da Luigi Comencini e come segretario di produzione per Le avventure di Pinocchio (sempre diretto da Comencini per la Rai, 5 puntate). Dopo tre anni di pausa lavorativa dovuta agli impegni di studio (Patrizi è laureato in giurisprudenza e ha frequentato anche il conservatorio), ha ripreso la collaborazione con Comencini per titoli come Mio Dio, come sono caduta in basso, Signori e signore, buonanotte, La donna della domenica e poi tantissime altre pellicole tra cui Kleinhoff hotel di Lizzani, il divertentissimo La patata bollente, Cercasi Gesù, Il ras del quartiere, Cuore, La storia, Buon Natale, buon anno, il piccante Il macellaio di Aurelio Grimaldi, L'uomo perfetto, Tre metri sopra il cielo e Ho voglia di te con Riccardo Scamarcio, fino ai più recenti Amore, bugie e calcetto, Meno male che ci sei, Oggi sposi e C'è chi dice no.