Luigi Garrone
Torino, Italia
64 anni, 26 Gennaio 1886
  • 6 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morto - 26 Aprile 1950
  • 21 Gennaio 1948 Recitazione

    I miserabili

    0.0
    Drammatico

    Jean Valjean, che in passato aveva rubato per fame, riesce ad evadere e, a poco a poco, riesce a costruirsi un'enorme fortuna diventando un uomo rispettabile. Inseguito dal poliziotto Javert, Jean si rifugia a Parigi sotto falso nome dedicando la sua vita ...

  • 22 Ottobre 1947 Recitazione (Ladro)

    Il passatore

    1.0 1.0
    Avventura

    Romagna, gli anni '40 dell'Ottocento: in un paesino di campagna ci si appresta a festeggiare le nozze di Barbara Montanari, la nipote del sacerdote, don Morini. Questi sta aspettando la sposa sul sagrato della chiesa quando si presenta il turbolento Stefano Pelloni, ...

  • 16 Maggio 1946 Recitazione (Un ospite alla festa di battesimo)

    L'adultera

    0.0
    Drammatico

    Una contadina sposa per interesse un anziano facoltoso che ben presto le rinfaccia la sua sterilità. Quando la donna rivede il suo vecchio fidanzato, la passione tra i due torna a divampare e lei resta incinta. Credendosi il padre del bambino in ...

  • 13 Aprile 1943 Recitazione (Il cuoco)

    Gian Burrasca

    0.0
    Commedia

    Il terribile Giannino è l'unico figlio maschio della famiglia Stoppani. Fratello minore di tre sorelle in età da marito, Giannino, soprannominato Gian Burrasca, è l'incubo di tutta la famiglia a causa delle sue continue ed infinite marachelle.

  • 15 Settembre 1941 Recitazione (Padre Paolo)

    Pia de' Tolomei

    0.0
    Drammatico

    Pia de' Tolomei ospita segretamente suo fratello esiliato da Siena. Il marito della donna, appena tornato dalla guerra, viene convinto da un amico che sua moglie lo tradisce. Il suo intento in realtà è di spingere l'uomo ad abbandonare la moglie e ...

  • 23 Dicembre 1940 Recitazione (Autista del taxi)

    Ecco la felicità

    0.0
    Commedia

    Il banchiere Giambattista Giordano, dopo aver dilapidato una fortuna a causa della sua filantropia, viene rinchiuso in manicomio dai suoi parenti. Dopo essere riuscito ad evadere, si rifugia in una pensione dove, organizzando la messa in scena di una commedia, riesce a ...

  • Nato - 26 Gennaio 1886