Lambert Wilson

Attore
Home Lambert Wilson Biografia

Cenni biografici di Lambert Wilson


Lambert Wilson, figlio dell'attore Georges Wilson e di una fotomodella, nasce il 3 agosto 1958 nella città di Neuilly-su-Seine, in Francia. Quando Lambert era un bambino, suo padre era solito dire ai giornalisti che viveva da solo, mentre in realtà era sposato e padre di famiglia, così da proteggere moglie e figli dai paparazzi e farli crescere in tranquillità.
Sin da piccolo si dedica al teatro sulle orme del padre e, dal 1974 al 1978, studia arte drammatica al Center Drama di Londra. Il primo debutto dell'attore francese avviene nel 1977 nel film Julia diretto da Fred Zinnemann, lo stesso regista che cinque anni più tardi gli offrirà un grande ruolo nella pellicola Cinque giorni un'estate accanto a Sean Connery.

Negli anni 80 Lambert Wilson recita in alcuni film tv e allo stesso tempo collabora con attori di fama internazionale: lo vediamo al cinema con Il sangue degli altri (1984), Rendez-vous (1985) dove affianca Juliette Binoche, La storia (1986) sotto la regia dall'italiano Luigi Comencini e accanto a Claudia Cardinale.

Ricchissima è la sua filmografia: dopo essersi dilettato nel cinema d'autore inglese, francese, italiano e spagnolo dà una svolta alla sua carriera agli inizi del nuovo millennio, approdando a Hollywood. Qui comincia a dedicarsi a film più commerciali, che fino ad allora aveva evitato, per esempio Matrix Reloaded, seguito da Matrix Revolutions, e Catwoman.

Una curiosità: oltre ad essere un attore, Lambert è anche un cantante baritono. Ha cantato in uno show chiamato La Nuit Americaine in Paris ed ha inciso due album: Musicals e Demon & Merveilles.