Filmografia

Filmografia di Judith Engel


The Silent Revolution


2018 – Drammatico
Recitazione

Un gruppo di studenti decide di mostrare la propria solidarietà alle vittime della repressione ungherese del 1956 osservando un minuto di silenzio durante le lezioni. Mentre il preside della scuola tenta di sminuire il gesto considerandolo una ragazzata, i funzionari del Parito decidono di identificare i responsabili.

Casting


2017 – Drammatico
Recitazione (Vera)

Nell'anniversario della nascita di Fassbinder, la televisione tedesca decide di realizzare il remake di Le lacrime amare di Petra von Kant e le candidate al ruolo della protagonista si succedono davanti a una regista inflessibile, che continua a scartarle tutte nonostante manchino pochi giorni all'inizio delle riprese. Speranze e inadeguatezze, isterismi e illusioni del dietro le quinte, con al centro la frustrazione dell'attore di secondo piano che ha accettato di far da spalla alle candidate per i provini.

Daughters


2014 – Drammatico
Recitazione (Madre)
0.0

Agnes, insegnante della provincia dell'Assia, giunge a Berlino per identificare il cadavere di una ragazza, che potrebbe essere sua figlia. Il corpo si rivela, infine non essere quello della figlia, ma Agnes decide lo stesso di restare nella capitale tedesca, dove incontra una giovane randagia, Ines. Il comportamento invadente di quest'ultima spingerà la donna a ripensare al rapporto che aveva con sua figlia.

The Stranger in Me


2008 – Drammatico
Recitazione (Elise)
0.0

Subito dopo aver dato alla luce suo figlio, la giovane Rebecca inizia ad ammalarsi di depressione post-parto: di giorno in giorno, il figlio che lei e il suo compagno Julian avevano tanto desiderato, diventa quasi un estraneo, per lei e non riesce ad occuparsene adeguatamente. La depressione in cui sprofonda Rebecca diventa talmente grave che lei stessa si rende conto di rappresentare una minaccia per suo figlio, e di conseguenza viene ricoverata in una clinica.

Jagdhunde


2006 – Drammatico, Romantico
Recitazione (Jana)
0.0

Henrik, il figlio sedicenne Lars e i loro due cani lasciano Berlino per trasferirsi nella remota regione di Uckermark, in Germania settentrionale, dove Henrik ha comprato una vecchia fattoria che ha intenzione di trasformare in un hotel specializzato in matrimoni e viaggi di nozze. Mentre si avvicina il Natale, Lars si organizza per trascorrere le vancanze con la madre Brigitte a Berlino, ma l'incontro con la coetanea Maria, ragazza sorda figlia del propietario del pub locale, lo spinge a cambiare idea.