Jon Voight

Attore
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Ruoli mancati per Il fuggitivo - Kevin Costner, Michael Douglas, Alec Baldwin e Andy Garcia erano stati considerati per il ruolo di Richard Kimble ne Il fuggitivo. A Jon Voight e Gene Hackman invece era stato proposto il ruolo di Sam Gerard.

    ● ● ●
  • Un rifiuto non accettato - Jon Voight aveva inizialmente rifiutato il ruolo di Nate nel film Heat - La sfida, dicendo al regista Michael Mann che, a suo parere, c'erano diversi attori più adatti per quella parte. Mann, tuttavia, replicò a Voight che voleva proprio lui per il ruolo, e che da tempo avrebbe voluto lavorare con lui.

    ● ● ●
  • L'attore e il criminale - Nel film Heat - La sfida di Michael Mann, Jon Voight ha interpretato il ruolo del criminale Nate ispirandosi alla figura di Edward Bunker, autentico ex-criminale, successivamente attore e consulente per lo stesso film di Mann.

    ● ● ●
  • Jolie-Pitt: Legami d'amore e di famiglia - Angelina Jolie è la figlia di Marcheline Bertrand e Jon Voight. L'attrice è stata sposata con Jonny Lee Miller dal '96 al '99 e con Billy Bob Thornton dal 2000 al 2003. Attualmente la diva è sentimentalmente legata a Brad Pitt, il quale ha divorziato da Jennifer Aniston per fare coppia fissa con lei.

    Brad ha due fratelli, Doug e Julie, mentre Angelina ha un fratello, James Haven (il cui nome completo è James Haven Voight). Lo zio di Angelina e James è Chip Taylor, fratello minore di Jon Voight,

    ● ● ●
  • Suggerimenti - Inizialmente per Un tranquillo week-end di paura, John Boorman avrebbe voluto Lee Marvin e Marlon Brando nei ruoli di Ed e Lewis. Dopo aver letto la sceneggiatura, però Marvin disse che forse lui e Brando erano troppo vecchi per quel ruolo, e suggerì a Boorman di scritturare attori più giovani. Il regista fu d'accordo e contattò Jon Voight e Burt Reynolds. Reynolds a sua volta invece suggerì a Boorman Herbert 'Cowboy' Coward, per il ruolo dell'uomo senza denti. L'attore aveva lavorato con Herbert in uno show nel North Carolina, e considerato che era praticamente analfabeta, senza denti e balbuziente, pensava potesse essere adatto al ruolo.