Filmografia

Filmografia di John Matshikiza


Shake Hands with the Devil


2007 – Storico
Recitazione (Presidente Habyarimana)
3.0 3.0

E' la fine del 1993 e il generale canadese Romeo Dallaire guida le truppe delle Nazioni Unite inviate in Rwanda. Nel 1994 quando il genocidio dei Tutsi da parte degli Hutu ha inizio, Dallaire fa ogni sforzo possibile per aiutare i poveri del Rwanda, arrivando anche a negoziare con le armate ribelli dei Tutsi, con l'esercito Hutu e con la milizia Interhamwe. Ma è destinato ad assistere impotente al disinteresse del resto del mondo mentre l'enorme tragedia si consuma.

Nata libera 2 - Una nuova avventura (FILM TV)


1996 – Avventura, Ragazzi, Drammatico
Recitazione (George Luello)
5.0 5.0

Africa. Rand, un ragazzo americano trasferitosi con la sua famiglia, e Val provano a riportare una leonessa addomesticata, Elsa, al suo habitat naturale.

Che aria tira lassù?


1994 – Commedia, Ragazzi
Recitazione (Dipendente della Mingori Mining Company)
2.0 2.0

Jimmy Dolan è un coach di basket in cerca della grande occasione. Ne trova una a dir poco... gigantesca in Africa, dove conosce Saleh, altissimo figlio del capo di una tribù locale. Ora Jimmy deve solo convincere Saleh ad abbandonare tutto ciò che conosce per trasferirsi in America e diventare un giocatore professionista...

Demoniaca


1992 – Giallo, Horror, Thriller, Western
Recitazione (Joe Niemand)
0.0

Namibia, 1990. Mancano pochi giorni alla proclamazione d’indipendenza e la città di Betheny è allo stremo, piegata da sette anni di siccità. In questo clima, si svolgono le indagini di un poliziotto alla caccia di un feroce serial killer: quest'ultimo è in realtà un mutaforma conosciuto come “Demone della polvere”, che per aumentare il suo potere mortale deve collezionare le anime dei morti.

Mandela (FILM TV)


1987 – Drammatico
Recitazione (Walter Sisulu)
0.0

1948, Africa del Sud: costretti alla clandestinità, Nelson Mandela, sua moglie Winnie e molti altri neri fondano l'ANC, African National Congress, che continuerà a battersi contro il regime razzista bianco e l'apartheid anche dopo che quasi tutti i suoi capi subiranno il carcere, spesso l'ergastolo.