Filmografia

Filmografia di Jeff Cronenweth


A Million Little Pieces


2018 – Drammatico
Fotografia

Un giovane scrittore afflitto dalla dipendenza da stupefacenti che sta per toccare il fondo decide di sottoporsi a un duro trattamento disintossicante di due mesi in una rehab in Minnesota.

L'amore bugiardo - Gone Girl


2014 – Thriller, Drammatico
Fotografia
3.9 3.9

Nick Dunne è un ex-scrittore newyorkese che ha sposato la donna dei suoi sogni, la splendida Amy. I due sembrano formare una coppia felice che affronta i problemi della vita contemporanea ma è nel giorno del loro quinto anniversario di matrimonio che la situazione precipita improvvisamente. Amy scompare nel nulla e tutto appare di colpo ambiguo e nebuloso. Nick inizia a comportarsi in maniera strana e confusa e per questo diventa il principale indiziato, mentre la ricerca di Amy diviene argomento di un battage mediatico senza precedenti.

Hitchcock


2012 – Drammatico
Fotografia
2.8 2.8

Nel 1960 Alfred Hitchcock decide di girare quello che diventerà uno dei suoi capolavori: Psycho. Consigliato da sua moglie Alma, il regista procede con la lavorazione del film, che vede protagonisti Anthony Perkins, Janet Leigh e Vera Miles, ed è ispirato ad un romanzo di Robert Bloch. Sul set l'atmosfera è vivace, tra le pressioni dello studio e le esigenze del regista.

Millennium - Uomini che odiano le donne


2011 – Thriller, Drammatico, Giallo
Fotografia
3.9 3.9

Il giornalista di successo Mikael Blomkvist, aiutato della giovane e ribelle hacker Lisbeth Salander, accetta un incarico dal ricco industriale H. Vanger: indagare sulla scomparsa della nipote Harriet, avvenuta quarant'anni prima. Da allora, ogni anno un misterioso dono anonimo riapre la vicenda. Dopo mesi di ricerche, Blomkvist e Salander scopriranno la sconvolgente ed inaspettata verità.

The Social Network


2010 – Drammatico
Fotografia
4.1 4.1

In una notte d'autunno del 2003, lo studente di Harvard e genio della programmazione Mark Zuckerberg si siede davanti al suo computer e inizia a lavorare ad una nuova idea. Tra blogging e programmazione, quello che inizia nella sua stanza del dormitorio presto si trasforma in in una rete sociale globale, in una rivoluzione nel mondo delle comunicazioni. Sei anni e 500 milioni di amici dopo, Mark si ritrova a essere il più giovane miliardario nella storia. Ma, come per ogni imprenditore, il successo conduce sia alle complicazioni personali sia alle difficoltà legali.