Filmografia

Filmografia di Jean-Paul Sartre


Freud, passioni segrete


1962 – Drammatico
Sceneggiatura
2.6 2.6

Nel 1885 Freud è un neurologo all'Ospedale generale di Vienna. Sostenuto dall'eminente dottor Breuer e incoraggisato dalla moglie, Martha Bernays, decide di usare l'ipnosi per curare Cecil Koertner, una nevrotica paralizzata agli arti inferiori dalla morte del proprio padre, e Carl von Schlosser. Quest'ultimo, in preda all'ipnosi, rivela il suo amore incestuoso per la madre e la mania omicida verso suo padre. Sigmund prova una tale repulsione nei suoi confronti che decide di sopendere il trattamento e Carl si uccide. Freud continua la cura di Cecily e a poco a poco, aiutato anche da una ...

I sequestrati di Altona


1962 – Drammatico
Soggetto (Teatro)
0.0

Franz Gerlach, ufficiale della Wermacht, si rinchiude nella soffitta in casa del padre ad Altona. Per molti anni il padre e la sorella, allo scopo di proteggerlo ed evitargli la cattura per crimini di guerra, lo inducono a rimanere nascosto e gli raccontano di una Germania ancora sotto le macerie. L'incontro con la moglie del fratello, Johanna, gli svela la verità e lo fa ricominciare a vivere. Abbandona il suo rifugio, viene arrestato e, con l'aiuto di Johanna, liberato. Ma finirà con l'espiare comunque le proprie colpe.

Le vergini di Salem


1957 – Drammatico, Storico
Sceneggiatura
2.0 2.0

Salem 1962. La giovane Abigail, per vendicarsi di John Proctor che l'ha sedotta e poi, colto dai rimorsi, abbandonata, e di sua moglie Elisabeth, innesca un'inchiesta e una serie di processi per stregoneria. John Proctor stesso viene condannato a morte...

Kean, genio e sregolatezza


1956 – Drammatico
Soggetto (Teatro)
0.0

L'attore Edmund Kean, amante del vino, e pieno di debiti, non teme nel contendere al principe di Galles le grazie della contessa Elena; s'innamora della giovanissima Anna che fa debuttare al suo fianco sul palcoscenico e riesce a trasformare un probabile fiasco in un trionfo...

Gli orgogliosi


1953 – Drammatico
Soggetto (Racconto)
0.0

Un turista francese è la prima vittima di un'epidemia di meningite a Vera Cruz. La moglie non sembra particolarmente colpita dalla morte del marito, e realizza che questa mancanza d'empatia è la sua condanna. Nei giorni seguenti, farà la conoscenza con George, uno sbandato ubriacone che si guadagna da vivere facendo lavoretti peri bordelli del posto. Ma anche George custodisce un oscuro e doloroso segreto.