György Cserhalmi
Budapest, Ungheria
69 anni, 17 febbraio 1948
  • 5 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 1 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • 2017 Recitazione

    Jupiter's Moon

    Europa di domani. Ariel, 17 anni, tenta di oltrepassare illegalmente la frontiera per entrare in Ungheria. Sfortunatamente i suoi tentativi di fuga non hanno successo e viene raggiunto dalla pallottola di un poliziotto violento. Il risultato di questa ferita è tuttavia incredibile: ...

  • 20 maggio 2017

    Jupiter's Moon: un angelo tra i migranti

    Jupiter's Moon: un angelo tra i migranti

    L'ungherese Kornél Mundruczó prende spunto dalle inumane risoluzioni del suo paese sulla crisi dei migranti e firma una sbilenca, stranamente commovente fiaba nera caratterizzata da un'ironia feroce e girata in maniera strepitosa.

  • 2003 Recitazione (Joza)

    Zelary

    0.0
    Drammatico

    Cecoslovacchia, 1940. Un'infermiera e un chirurgo sono amanti ed entrambi militano nel movimento di Resistenza. Quando vengono scoperti l'uomo è costretto alla fuga ed Eliska deve trovare un rifugio. Un ex paziente che proviene da un lontano villaggio di montagna in cui ...

  • 1988 Recitazione (Conte Trantow-Waldbach)

    La Notte dei maghi

    0.0
    Drammatico

    In seguito ad una ferita riportata sul fronte durante la Prima Guerra Mondiale, il soldato austriaco Hanussen acquisisce poteri precognitivi. Mette a frutto queste sue nuove capacità come medium durante la repubblica di Weimar e l'ascesa del nazismo, ma non potrà opporsi ...

  • 1988 Recitazione (Sebestyén)

    Perdizione

    3.0 3.0
    Drammatico

    Karrer attraversa la sua vita con quieta disperazione. Schiacciato dalla solitudine, la sua unica consolazione è il Titanik Bar e la sua splendida cantante. Purtroppo la donna è sposata, ma karrer è determinato a tenere il marito lontano ad ogni costo.

  • 1981 Recitazione (Hans Miklas)

    Mephisto

    3.6 3.6
    Drammatico

    Tratto da un romanzo di Klaus Mann, ispirato a una storia vera. Hendrik Hofgen è un attore di teatro a Francoforte, e interpreta e compone opere dal vago sapore socialisteggiante. La sua grande occasione sulle scene berlinesi coinciderà con l'avvento al potere ...

  • Nato - 17 febbraio 1948