Giuseppe Pignone

Direttore della fotografia
Biografia

Cenni biografici di Giuseppe Pignone


Giuseppe Pignone nasce a Vicenza, dove fin da piccolo sviluppa la passione per la fotografia. Camera oscura prima e digitale poi, Pignone giunge a Roma dove, allievo di Franco Di Giacomo e Tarek Ben Abdallah inizia a conoscere e a mettere in pratica le suggestioni e le tecniche della cinematografia realizzando la fotografia di svariati cortometraggi e videoclip indipendenti. Nel
2009 conosce il regista Domiziano Cristopharo ed inizia con lui un fruttuoso sodalizio artistico
iniziato con il lungometraggio The Museum of Wonders e continuato l'anno successivo con il lungometraggio Bloody Sin. Nel 2011 collabora con il regista Gianfrancesco Lazotti nella realizzazione del cortometraggio a cura del Ministero della Gioventù e dell'Aig Per entrare basta un sogno. Nello stesso anno cura la fotografia del cortometraggio in stop motion Charlot! di Claudia Brugnaletti a cura del Ministero della Gioventù e Fondazione Cinema per Roma. Sempre nel 2011 ha collaborato con il regista americano Frank LaLoggia, curando la fotografia del suo ultimo progetto, un musical esplosivo intitolato Miro/Miranda!.