Giancarlo Scarchilli

Autore, Sceneggiatore, Regista
Biografia

Cenni biografici di Giancarlo Scarchilli


Nato a Roma, Giancarlo Scarchilli ha vissuto a Londra dal 1974 al 1976, intensificando così la sua produzione letteraria in quel periodo. Rientrato in Italia, diventa il collaboratore più stretto di Sergio Citti e Vittorio Gassman. In qualità di collaboratore alla regia e/o alla sceneggiatura prende parte alla realizzazione di Due pezzi di pane (diretto da Sergio Citti e interpretato da Vittorio Gassman, Philippe Noiret, Gigi Proietti), Minestrone (sempre di Citti, con Roberto Benigni, Giorgio Gaber, Ninetto Davoli, Franco Citti), Di padre in figlio (diretto e interpretato da Vittorio Gassman con suo figlio Alessandro), Sogni e bisogni (di Sergio Citti con Giulietta Masina, Ugo Tognazzi, Carlo Verdone, Francesco Nuti e Gigi Proietti) e Gassman Story (1985/86).
Inoltre ha contribuito come autore, alla prima parte dello spettacolo teatrale Fa male il teatro (diretto e interpretato da Vittorio Gassman) insieme a Alberto Bevilacqua, Vincenzo Cerami, Roberto Lerici, Ettore Scola, Lina Wertmuller, Bernardino Zapponi, Cesare Zavattini.

Nello stesso periodo realizza, da regista, documentari e pubblicità per Chiquita, Michael Jackson, BNL, David Zard, ecc.
Realizza anche le riprese dei seminari svolti nella Bottega Teatral di Firenze da Vittorio Gassman, Anthony Quinn, Ettore Scola, ecc.
Negli anni novanta affianca l'attività di sceneggiatore quella di regista cinematografico e esordisce al cinema con Mi fai un favore (1997), con Ornella Muti, Alessandro Gassman, Claudio Bigagli, Marisa Merlini. prosegue con I Fobici (1999), con Sabrina Ferilli, Rodolfo Laganà, Luca Laurenti, Daniele Liotti, Gianmarco Tognazzi e infine Scrivilo sui muri (2007), con Cristiana Capotondi, Primo Reggiani, Ludovico Fremont e Anna Galiena.