Filmografia

Filmografia di Gerhard Liebmann


Ghiacciaio di sangue


2013 – Horror
Recitazione (Janek)
3.2 3.2

Un gruppo di scienziati scopre che da un ghiacciaio alpino sta fuoriuscendo uno strano liquido con caratteristiche mutagene. L'esposizione a questo liquido avrà conseguenze catastrofiche.

Richard Brock - Nessuno è senza colpa (FILM TV)


2013 – Thriller
Recitazione (Klaus Tauber)
4.5 4.5

Aline, figlia della dottoressa Karin Staller, è misteriosamente scomparsa. La polizia sospetta un rapimento da parte di Max Rigger, uomo mentalmente disturbato con un passato di molestie sessuali; il commissario Erich Wildner e il dottor Hans Haas fanno leva su Richard Block, psicologo di Rigger, per spingere l'uomo a confessare. Le indagini, però, rivelano presto come la scomparsa della ragazza sia invece legata al mestiere della madre, e a un incidente avvenuto anni prima.

Atmen


2011 – Drammatico
Recitazione (Walter Fakler)
0.0

Roman Kogler, diciotto anni, è incarcerato in un istituto correzionale giovanile. Ha scontato metà della sua sentenza, e potrebbe uscire sulla parola, ma non ha molte possibilità: non ha una famiglia, e sembra incapace di vivere nella società. Dopo diversi tentativi falliti, trova finalmente un lavoro all'obitorio municipale di Vienna, e un giorno s'imbatte nel cadavere di una donna che ha il suo stesso nome.

Live is life. 80... e tanta voglia di rock (FILM TV)


2010 – Commedia
Recitazione

Condannato a lavorare per tre mesi in una casa di riposo causa una multa non pagata, un giovane musicista, dopo l'iniziale sconforto, decide di mettere su una rock band assieme ai vecchietti ricoverati.

Lourdes


2009 – Drammatico
Recitazione (Nigl)
3.9 3.9

Christine è una giovane donna inchiodata alla sedia a rotelle da una malattia incurabile. Un giorno decide di compiere un viaggio a Lourdes unendosi alle schiere di credenti che si recano lì in pellegrinaggio nella speranza di trovare un conforto spirituale o perché sono alla ricerca di una guarigione corporale. A Lourdes Christine scopre di sentire il forte desiderio di allacciare legami sociali e affettivi con gli altri, dopo il lungo isolamento cui l'aveva costretta la malattia. Vorrebbe tornare a essere 'normale' e poter fare ciò che possono fare gli 'altri' con disinvoltura. A prendersi cura di lei è ...