Filmografia

Filmografia di Enzo Jannacci


La bellezza del somaro


2010 – Commedia
Recitazione (Armando)
2.4 2.4

Marcello e Marina sono una coppia molto affiatata: lui architetto, lei psicologa. Moderni, dinamici, ecosolidali, tolleranti, sembrano molto soddisfatti del loro percorso. L'età avanza ma lieve, come tutto il resto. Sono i genitori illuminati di Rosa, figlia diciassettenne un po' dispotica ma affettuosa con i genitori e brava in greco... Sono gli amici di un vero e proprio coro scapestrato di ordinaria follia contemporanea. Tra loro ci sono Marina e Marcello, i vecchi amici del liceo, con un po' di "panza" o un po' di calvizie; il manager Valentino, depresso, assente nella vita e presente nel business, sua moglie ...

Figurine


1997 – Drammatico
Recitazione (Giuseppe Podestà)
0.0

Genova, fine degli anni Sessanta. Alberto, figlio di Carla casalinga scontenta e di Italo, un grigio funzionario, ha nove anni. Il suo hobby preferito è quello di completare l'album delle figurine dei calciatori assieme al nonno, anziano comunista. Al ragazzino ne manca solo una per finire la tanto sospirata collezione...

Un giorno fortunato (MINISERIE TV IN 2 PARTI)


1997 – Commedia
Recitazione
3.0 3.0

Uno psicologo della USL di Imperia si divide tra i turni in ambulatorio e un primario sostenitore degli psicofarmaci e la vita familiare con due simpatici genitori.

Papà dice messa


1996 – Commedia
Musiche
1.9 1.9

Padre Arturo è un parroco di periferia, pieno di buona volontà nonostante l'assenteismo dei parrocchiani e le "vessazioni" del suo vescovo. Un giorno capita in chiesa Francesco, figlio che il prete ha avuto vent'anni prima e che ha sempre tenuto segreto. La sua ragazza, Matilda, è incinta: don Arturo sta per diventare nonno! Il giorno dopo Francesco sparisce e Padre Arturo e Matilda si mettono alla sua ricerca.

Piccoli equivoci


1989 – Commedia, Romantico
Musiche
2.0 2.0

Paolo, un giovane attore di discreto talento, solo e disperato nella casa di Francesca, la sua ex compagna, attrice anche lei, attualmente in tournée, vorrebbe andarsene ma non sa decidersi. Pertanto si sfoga con Enrico e Giuliano, suoi amici, più in crisi di lui per altri motivi: il primo perché da sei mesi non lavora, il secondo perché è convinto che la sua ragazza, Sophie, un'attricetta, lo tradisca